EuroCup Round 4 Top16: Trento torna a vincere alla BLM Group Arena!

Ha avuto inizio alle 20:00 di martedì 2 febbraio 2021 il Round 4 di Top 16 di 7DAYS EuroCup per quanto riguarda la Dolomiti Energia Trentino ed il Boulogne Metropolitans 92.

di Maddalena Vettori

Al via martedì 2 febbraio 2021 la quarta giornata delle Top 16 del Gruppo F di 7DAYS EuroCup: sono scesi in campo alle 20:00 alla BLM Group Arena di Trento la Dolomiti Energia Trentino ed il Boulogne Metropolitans 92.

QUINTETTO BASE BOULOGNE: David Michineau, Tomer Ginat, Anthony Brown, Chikoko Vitalis, Lahaou Konate,
QUINTETTO BASE TRENTO: Gary Browne, Jeremy Morgan, Kelvin Martin, Luke Maye, JaCorey Williams

Si parte con Trento che attacca veloce e con una serrata difesa che approfitta delle iniziali difficoltà del team francese, che poi però si porta in vantaggio di tre punti a tre minuti dall’inizio del match. Tuttavia il vantaggio non dura e l’Aquila trova il pareggio grazie a Morgan. I primi minuti di gioco proseguono poi con le due squadre che si rincorrono ma è Michineau che fa la differenza per il Metropolitans nonostante gli ottimi segnali della difesa trentina. Morgan e Ladurner scuotono un po’ la squadra che si porta veloce a -3 a due minuti dalla fine del primo quarto. Alla fine il match si chiude 12-15 per il team di Levallois.

Trento trova il suo vantaggio per 20-15 grazie alle belle giocate di Williams, Mezzanotte e Sanders che  hanno messo in campo un’ ottima difesa. Il Metropolitans fatica, ma a quattro minuti dall’inizio del match  ritrova il pareggio, prima di essere superato ancora da una tripla di Morgan. Ginat, Brown e Chikoko sono fondamentali per Levallois ma Trento non cede facilmente ed il tempo si chiude per 33-28 in favore di Trento.

Chikoko regala tre tiri liberi a Browne mentre l’Aquila porta in campo una difesa impeccabile. Con una tripla, Maye e Williams con un buon canestro portano poi Trento al +11, massimo vantaggio mai raggiunto fino ad allora.
Levallois prova poi a recuperare punti utili grazie a Pinault e alle buone giocate di Konate, Chikoko e Stoll, ma la difesa di Trento è davvero serrata. Alla fine, Levallois recupera ed il terzo periodo si chiude 47-45 per Trento.

Dopo 30 minuti di vera e propria battaglia, gli ultimi 10 minuti di gioco di questa partita hanno inizio con il Boulogne che ritrova il ritmo che gli era mancato nei primi periodi, mentre Trento rimane comunque con una buona difesa e con un Luke Maye sempre presente nei momenti di difficoltà. Entrambe le squadre, dopo tre periodi di grande difesa, iniziano a risentire della fatica e continuano a rincorrersi punto a punto. L’attacco di Trento, trascinato da Williams trova il vantaggio e la giusta carica per continuare negli ultimi minuti di gioco. Alla fine, la vittoria di questa partita porta la firma di Trento che torna vincere in casa spezzando così la scia di sconfitte delle ultime settimane.

Trento (67): Williams 12; Browne 12; Forray 2; Ladurner 2; Maye 15; Conti DNP; Morgan 12; Sanders 8; Jovanovic DNP, Mezzanotte 2; Pascolo DNP; Martin 2
Boulogne Metropolitans 92 (57): Michineau 11; Goodwin 2; Roos 3; Chikoko 6; Sako 0; Konate 6; Pinault 11; Ginat 8; Stoll 3; Brown 7
(12-15; 21-13; 14-17; 20-12)

MVP Basketinside: Jeremy Morgan

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy