EuroLega, 10ª giornata: Squillo Bayern, altra sconfitta per il Fenerbahce

0
Credits: euroleague.net

Inizio di stagione non memorabile per Bayern Monaco e Fenerbahce. Le due squadre, che si sfidano all’Audi Dome di Monaco di Baviera nel match valevole per il decimo turno di Regular Season, sono al momento indietro in classifica con tre vittorie e sei sconfitte nelle prime nove giornate. I bavaresi, dopo tre successi consecutivi, hanno perso le ultime due, mentre il Fener viene da uno score di 1 vittoria e 4 sconfitte.

BAYERN MONACO 71 – 63 FENERBAHCE (22-12; 35-30;49-46)

Inizio di gara equilibrato in Baviera con le squadre che si spartiscono i canestri e dopo cinque minuti impattano a quota 8 con Walden da una parte e Booker dall’altra. I padroni di casa provano un primo allungo con Rubit, Vesely ci mette una pezza, ma arriva il break del Bayern che realizzano un break da 7-0 con la tripla di Lucic e i canestri di Deshaun Thomas per il 22-12 con cui si chiude il primo quarto.

Il Fener prova a rientrare subito, con Guduric che guida l’attacco dei turchi e riporta sotto di 6 i suoi al 13′. Il Bayern prova a farsi sentire con Walden, ma i liberi di Walden rimettono tutto in discussione, 33-30. Negli ultimi quattro minuti, però, le due squadre staccano la spina in fase offensiva e arriva un solo canestro, quello di DeShaun Thomas. All’intervallo il Bayern è avanti 35-30 all’Audi Dome di Monaco di Baviera.

Al rientro dalla pausa lunga continua la moria offensiva del Fener che realizza appena un canestro in metà quarto e lascia ai bavaresi l’occasione di andare in fuga, portandosi sul 45-32 con Vladimir Lucic. Il time-out di Djordjevic riesce a dare una scossa ai turchi, capaci di rimontare anche grazie a Polonara e portarsi fino al -1. Il quarto si chiude con i liberi a segno di Lucic, per il 49-46 al 30′.

Credits: euroleague.net

La gara è aperta, le squadre restano a basso punteggio e il Fener riesce a risucchiare qualche punto ai bavaresi riuscendo a trovare il pareggio a quota 52 con il canestro di Hazer. Lo sforzo profuso dai turchi per la rimonta, però, viene pagato caro con i bavaresi che nel momento decisivo piazzano il break del +8, portandosi sul 62-54 al 37′. E’ il colpo decisivo per i ragazzi di Djordevic che non riescono più a rientrare e chiudono sconfitti con il risultato finale che recita 71-63 in favore della squadra allenata da Andrea Trinchieri.

Tabellino

Bayern: Weiler-Babb 3, Thomas 6, Walden 16, Hunter 6, Jaramaz, Lucic 22, George, Obst 3, Dedovic, Rubit 13, Hilliard 2, Schilling. Coach: Andrea Trinchieri

Fener: Hazer 5, Shayok, Akpinar, Mahmutoglu 3, De Colo 2, Henry 3, Pierre 4, Guduric 16, Vesely 12, Booker 10, Polonara 8, Duverioglu. Coach: Sasa Djordjevic