EuroLega, 11ª giornata: Anadolu Efes Istanbul ora fa paura, steso Monaco

0
Euroleague.net

Seconda trasferta consecutiva per il Monaco che viene dalla sconfitta di Tel Aviv per mano di Wilbekin, mentre l’Efes vuole vincere anche la seconda partita di fila dopo la bella vittoria sull’Olympiacos per dare la scossa alla stagione dopo un pessimo inizio in questa Eurolega.

QUINTETTO EFES: Beaubois, Larkin, Bryant, Singleton, Pleiss

QUINTETTO MONACO: Lee, Thomas, Andjusic, Diallo, Motiejunas

L’Efes parte come aveva finito mercoledì, grandi protagonisti Pleiss e Beaubois nei primi minuti (15-6 dopo 5′, punti tutti loro) e poi i turchi fanno anche +11 prima di bloccarsi. Paris Lee risponde e riporta vicino i suoi: il buzzer beater è appena dopo la sirena e non vale, quindi il primo quarto si chiude sul 24-20 Efes.

Monaco fa fatica in attacco, cosa che non accade ai padroni di casa: ancora Beaubois e poi Petrusev spingono l’Efes, poi Moerman firma anche il +15. Per il Monaco c’è solo Motiejunas, il resto è poca roba: a metà gara i turchi guidano 58-40.

Ancora una volta è Lee a scuotere i monegaschi che rientrano fino al -6, ma dura poco perché Larkin e compagni riscavano un altro solco importante, forse decisivo. L’ultimo arrivato Bacon con un gioco da tre punti prova a tenere vive le speranze degli ospiti, ma al 30′ Efes è avanti 73-61.

CASO MIKE JAMES?L'ex Olimpia non prende bene una discussione con Coach Mitrovic e se ne va negli spogliatoi.Credits: beIN SPORTS

Pubblicato da Basketinside.com su Venerdì 19 novembre 2021

I monegaschi sono duri a morire e con James tornano a -6, ma proprio il giocatore ex Brooklyn Nets litiga furiosamente con il coach e ne va negli spogliatoi. Una tripla a testa di Larkin e Simon, più 5 punti di Singleton, però, ricacciano nuovamente indietro gli ospiti, che poi segnano solo 10 punti negli ultimi 8 minuti, a differenza dei turchi che ne mettono ben 25. Alla fine termina con un pesante 98-77 in favore dell’Efes che così chiude la settimana con due vittorie.

Anadolu Efes Istanbul – AS Monaco 98-77 (24-20, 58-40, 73-61)

Anadolu Efes Istanbul: Larkin 14, Beaubois 17, Singleton 7, Bryant 6, Moerman 14, Pleiss 12, Micic 6, Petrusev 10, Dunston 4, Simon 8, Balbay NE, Tuncer NE. Coach Ergin Ataman

Monaco: Lee 18, Bacon 12, Thomas, Diallo 8, Motum 5, Motiejunas 21, Faye 4, Gray, Andjusic, Hall 5, James 4. Coach: Zvezdan Mitrovic

MVP Basketinside: Adrien Moerman, non si vedeva da tempo a questi livelli. Alla fine termina con 14 punti e 5/8 dal campo, più 7 rimbalzi e un PIR totale di 19

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here