EuroLega, 11ª giornata: cade lo Zalgiris a Berlino e l’Alba sale in classifica

EuroLega, 11ª giornata: cade lo Zalgiris a Berlino e l’Alba sale in classifica

Alla squadra lituana non basta un ottimo Leday, decisivo il parziale dei tedeschi nell’ultimo quarto.

di Marco Muffatto

A Berlino si affrontano due squadre appaiate in classifica dopo 10 giornate (3w 7L) . L’Alba Berlino prova a sfruttare il fattore casalingo di fronte alla Mercedes-Benz Arena, una delle Arene più belle e tecnologiche dell’intera EuroLega. Lo Zalgiris di Jasikevicius prova a scuotersi dopo un inizio di stagione in EuroLega non entusiasmante.

QUINTETTO ALBA BERLINO: Eriksson, Giedraitis, Hermannsson, Nnoko, Sikma.

QUINTETTO ZALGIRIS KAUNAS: Jankunas, Landale, Rivers, Ulanovas, Walkup.

PRIMO TEMPO:

Nel primo quarto Berlino approfitta delle scadenti percentuali da lontano dello Zalgiris (1/16 nel solo primo tempo) e sembra comunque più pronta mentalmente e fisicamente infatti riesce a chiudere avanti sul 15-7. Ad inizio del secondo quarto lo Zalgiris si avvicina, alzando l’intensità difensiva, grazie anche a qualche sfuriata di Jasikevicius, ma la voglia dei ragazzi di Garcia li mantiene in vantaggio fino al riposo sul 32-26.

SECONDO TEMPO:

Grazie ai canestri di Leday i lituani piazzano il contro parziale nel 3 quarto e vanno sul +5 (35-40), ma i tedeschi non mollano e di squadra ribaltano il risultato sul finire del terzo quarto che si chiude sul 47-46. Nell’ultimo quarto c’è subito un mini parziale di 6-2 che indirizza la partita soprattutto perchè i lituani faticano a trovare canestro dalla distanza (2/23 alla fine da 3 punti). La resa finale arriva con il 5 fallo di Leday che fino a quel momento stava tenendo in piedi l’attacco lituano, l’ Alba Berlino controlla bene gli ultimi possessi e il risultato finale è 69-62 per i tedeschi che ottengono una prestigiosa vittoria in EuroLega.

ALBA BERLINO – ZALGIRIS KAUNAS 69-62 (15-7, 17-19, 15-20, 22-16)

MVP BasketInside – Martin Hermannsson.

ALBA BERLINO: Mason 6, Radosavljevic, Siva 4, Giggey 13, Eriksson 10, Mattisseck 3, Hermnnsson 11, Nikic 1, Giedtraitis 6, Ogbe N.e., Nnoko 10, Sikma 5. All.re Garcia Reneses

ZALGIRIS KAUNAS: Walkuo 4, Rivers 4, Lekavicius 12, Hayes 7, Jankunas 5, Lukosiunas N.e., Milaknis 2, Geben N.e., Jokubaitis N.e., Leday 15, Landale 6, Ulanovas 7. All.re Jasikevicius

Clicca qui per gli altri recap di EuroLega.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy