EuroLega, 12° giornata: Daniel Hackett condanna il Khimki nel derby di Mosca

EuroLega, 12° giornata: Daniel Hackett condanna il Khimki nel derby di Mosca

Nonostante la voglia del Khimki, è il CSKA a portare a casa il successo in un derby di Mosca che lo vedeva nettamente favorito alla vigilia.

di Emanuele Terracciano

Senza Shved e con tutti i favori del pronostico a pendere dalla parte degli avversari, il Khimki ha provato senza troppo successo a tenere testa a un CSKA che, trascinato da un Daniel Hackett autore di una prestazione da 14 pt e un 19 di valutazione, ha portato a casa il derby di Mosca.

Nel primo tempo, eccezion fatta per un breve passaggio del primo quarto, è sempre il CSKA a condurre senza però dare mail il colpo di grazia a una partita che è tenuta viva dal Khimki. All’imtervallo lungo il vantaggio di De Colo e compagni è di ”soli” nove punti, ma al CSKA basta pochissimo a inizio terzo quarto per scavare un solco alzando l’intensità fisica senza che gli avversari possano controbattere con sufficiente efficacia. Alla metà del terzo quarto sono venti le lunghezze di vantaggio del CSKA, margine che farebbe pensare a una partita chiusa, ma il Khimki, sfruttando anche un po’ un naturale calo di tensione degli avversari che realizzano solo tredici punti nel quarto periodo, da senso agli ultimi quindici minuti di gioco, anche se comunque sono quattordici i punti che alla sirena finale dividono le due compagini in campo.

CSKA MOSCA 88-74 KHIMKI MOSCA (24-17; 49-40; 75-53)

CSKA Mosca: Hackett 14, Rodriguez 12, De Colo 10

Khimki Mosca: Markovic 18, Thomas 15, Mickey 14

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy