EuroLega, 15ª giornata: Il Khimki si arrende sul più bello contro il Villeurbanne

Colpo di coda mancato del Khimki in casa del Villeurbanne

di Marco Muffatto

Il Khimki avanti per quasi tutta la parita subisce il parziale decisivo dei padroni di casa a metà del terzo quarto.

Il quinto fallo di Shved a 3’ dalla fine segna la resa dei russi nonostante il career high di Booker.

ASVEL Villeurbanne – Khimki Mosca 90 – 84

Villeurbanne: Freeman 5, Kahudi 5, Lacombe 3, Diot 3, Lomazs ne, Fall 16, Noua 5, Hayes, Bako ne, Lighty 14, Yabusele 20, Cole 19. All.re Parker

Khimki: Shved 14, Mccollum 3, Timma 9, Karasev 3, Zaytsev 9, Vialtsev ne, Odinokov ne, Jovic 3, Booker 26, Jerebko 10, Bertans, Mickey 7. All.re Kurtinaitis

Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy