EuroLega, 17ª giornata: il Panathinaikos fa lo scalpo al CSKA in overtime!

EuroLega, 17ª giornata: il Panathinaikos fa lo scalpo al CSKA in overtime!

Spaziale partita di Mitoglou e Calathes, ma il CSKA ha concesso una tripla apertissima sul +3 a pochi secondi dalla fine dei regolamentari.

di Ario Rossi

CSKA Mosca – Panathinaikos Atene 102-106 (22-17, 45-49, 69-69, 89-89)

 

Sfida playoff a Kaliningrad, oblast sul Baltico dove il CSKA ha deciso di giocare due partite casalinghe di EuroLega contro Milano e, appunto, Panathinaikos.

 

Quintetto CSKA Mosca: James, Hackett, Kurbanov, Voigtmann, Hines

Quintetto Panathinaikos: Calathes, Fredette, Papapetrou, Mitoglou, Papagiannis

 

PRIMO QUARTO

Il CSKA parte forte con due triple segnate da Kurbanov e Hackett, ma il Pana risponde con un 9-0 che la spedisce a due possessi di vantaggio (6-11 al 4′) grazie ad un ispirato Fredette. Mosca si ricompone sull’asse James-Hines e rimette la testa avanti (14-13 al 6′). Hackett continua la striscia aperta con Milano e segna altri 5 punti consecutivi, poi Mike James in step back firma il +7 russo. Subito dopo il delizioso gancetto di Mitoglou fissa il punteggio del primo quarto sul 22-17 CSKA Mosca.

SECONDO QUARTO

Il Pana parte meglio e infila un 6-0 con un Mitoglou che non sbaglia nulla, Itoudis ferma tutto con un timeout che poi frutta due facili canestri. Calathes sale in cattedra con Mitoglou, ma dall’altra rispondono Strēlnieks e James. I greci però sfruttano meglio la precisione sotto canestro (Mitoglou già a quota 13) e volano a +7 sul 34-41 al 16′. Kurbanov e Voigtmann mettono una tripla a testa e riprendono subito il tentativo di fuga degli avversari. Thomas e i liberi di Fredette provano a rimettere spazio tra le due squadre, ma la Bolomboy dall’angolo riavvicina i russi. Come nel primo, anche il secondo periodo si chiude con due di Mitoglou: al 20′ il Panathinaikos guida 45-49.

TERZO QUARTO

Ancora una volta parte benissimo il Panathinaikos che scappa via con Calathes ad orchestrare con Fredette e Mitoglou – già doppia doppia e season high per lui al 25′ – a ricevere e segnare (47-58). Inizia il MIKE JAMES SHOW: la squadra del CSKA è solo Mike James, che riesce a tirare fuori dei canestri difficili ed importantissimi. La tripla di Hackett e poi Hines riaprono tutto (59-60 al 27′), Kurbanov poco dopo riporta addirittura avanti i suoi! Wiley con due canestri, poi James e Hackett da 3 per il nuovo vantaggio moscovita: Pepapetrou sulla sirena per il 69-69 di fine terzo periodo.

QUARTO QUARTO

In un baleno Hackett tocca quota 20 personali e il CSKA guida di quattro (77-73 al 33′). Vorontsevich segna i suoi primi 5 quando serve e il CSKA mantiene due possessi di vantaggio. I russi di affidano a James e Hines e tengono sempre il +5, poi Johnson trova una tripla fondamentale. Calathes prima segna due liberi (era 1/4 fin lì) e poi mette la bomba del pareggio su un disastro difensivo del CSKA. James segna ma gli arbitri annullano per passi, Mitoglou sbaglia: si va in overtime sul 89-89.

SUPPLEMENTARE

Il CSKA fa 1/5 ai liberi, il Panathinaikos ne approfitta con Johnson e Mitoglou per andare a +4, dimezzato in lunetta da James. Calathes dall’arco in faccia a Voigtmann (93-98 al 43′) ma Vorontsevich trova un canestro importante che dà speranza. Mitoglou e Calathes dalla lunetta per il +7 a 40″ dalla fine, James e Hackett rispondono ma è troppo tardi. Con i liberi di Fredette termina 102-106 per il Panathinaikos.

 

MVP Basketinside.com: Mitoglou con 25 punti e 16 rimbalzi (8 offensivi) tirando 11/15 da 2

 

CSKA: Bolomboy 3, James* 30, Antonov, Strelnieks 9, Voigtmann* 14, Vorontsevich 7, Hackett* 24, Koufos, Hilliard 2, Kurbanov* 8, Hines 14, Baker. All. Itoudis

PANA: Thomas 12, Papapetrou* 14, Fredette* 15, Calathes* 22 (17 assist), Wiley 6, Johnson 7, Rice 2, Papagiannis* 4, R.Brown, Mitoglou* 25 (16 rimbalzi), Bentil NE, Pappas NE. All. Pitino

 

 

Per altri recap e news dal basket europeo, vi invitiamo a seguire la nostra sezione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy