EuroLega 1ª giornata: il Real Madrid fatica ma vince in casa di un buon Baskonia

0
EuroLega Real Madrid
credit Real Madrid Basket

Derby spagnolo tra Baskonia e Real Madrid per chiudere la prima giornata di EuroLega. Baschi che arrivano alla partita con l’importantissima notizia del rinnovo di Howard mentre il Real Madrid deve fare a meno di Walter Tavares.

QUINTETTO BASKONIA: Howard, Miller-McIntyre, Sedekerskis, Costello, Kotsar.

QUINTETTO REAL MADRID: Campazzo, Musa, Causeur, Yabusele, Diagne.

I campioni in carica del Real Madrid iniziano con il piede giusto il cammino in Eurolega. Vittoria della squadra di Mateo alla Buesa Arena di Vitoria contro un Baskonia che nel finale ha due possibilità per il sorpasso ma prima Mannion poi Howard falliscono i tiri che potevano scrivere un esito di partita diverso e confermando a pieno la pessima serata al tiro pesante della loro squadra (5/27 da oltre l’arco).

Solo nell’ultimo quarto il Real è riuscito a limitare l’attacco basco tenendo l’avversario a 10 punti. Nei primi 30′ gli uomini di Pennaroya hanno tenuto in scacco i blancos chiudendo avanti di 5 lunghezze il primo quarto (24-19) e con lo stesso divario si è andati al riposo. Nella ripresa ancora Baskonia avanti (67-62) ma nell’ultima frazione il Real sferra l’attacco decisivo che risulterà fatale ai padroni di casa.
Quattro uomini in doppia cifra per il Baskonia con Costello da 16 punti, doppia-doppia con 13 punti e 10 rimbalzi per Chima Moneke, 10 di Markus Howard e 13 per un ottimo Nico Mannion. Nel Real 18 punti e 8 rimbalzi per Yabusele, 15 di Sergio Llull (4/9 da tre) 13 Musa e 10 Poirier.

BASKONIA-REAL MADRID 77-79 (23-19, 24-24, 20-19, 10-17)


BASKONIA:
Howard 10, Mannion 13, Raieste, Sedekerskis 8, Marinkovic, Miller-McIntyre, Diez n.e, Rogkavopoulos 4, Diop 8, Kotsar 5, Costello 16, Moneke 13. Coach: Pennaroya
REAL MADRID: Causeur 7, Diagne, Fernandez, Abalde, Campazzo 2, Gonzalez, Hezonja 9, Rodriguez 5, Poirier 10, Llull 15, Yabusele 18, Musa 13. Coach: Mateu