Eurolega 2014-2015: Sassari acquisisce la wild-card, il sogno diventa realtà

0

L’ECA Board dell’Eurolega ha accolto la richiesta della Dinamo Sassari e pertanto il Banco di Sardegna parteciperà alla prossima edizione dal tabellone principale.
La licenza acquisita dalla società del presidente Sardara avrà valenza solo per la stagione 2014-2015.

Scopriamo le altre protagoniste, a partire dalle otto squadre che si giocheranno nel Q-Round la possibilità di entrare a far parte delle magnifiche 32.

QUALIFYING ROUND:
Asvel Lyon (Francia), CEZ Nymburk (Repubblica Ceca), Hapoel Migdal Jerusalem (Israele), Levski Sofia (Bulgaria), Stelmet Zielona Gora (Polonia), Strasbourg (Francia), Telenet Ostend (Belgio), Unics Kazan (Russia)

REGULAR SEASON:
Alba Berlin (Germania), Anadolu Efes Istanbul (Turchia), Cedevita Zagreb (Croazia), Crvena Zvevda Telekom Belgrade (Serbia), CSKA Moscow (Russia), DINAMO BANCO DI SARDEGNA SASSARI (Italia), EA7 EMPORIO ARMANI MILANO (Italia), Fenerbahce Ulker Istanbul (Turchia), FC Barcelona (Spagna), Bayern Munich (Germania), Galatasaray Liv Hospital Istanbul (Turchia), Laboral Kutxa Vitoria (Spagna), Limoges CSP (Francia), Maccabi Electra Tel Aviv (Israele), Nizhny Novgorod (Russia), Neptunas Klapeida (Lituania), Olympiacos Pireaus (Grecia), Panathinaikos Athens (Grecia), PGE Turow Zgorzelec (Polonia), Real Madrid (Spagna), Unicaja Malaga (Spagna), Valencia Basket Club (Spagna), Zalgiris Kaunas (Lituania), Vincitrice Q-Round.