Eurolega 20ª giornata: Colpaccio in Grecia, Asvel corsaro in casa dell’Olympiacos

Villeurbanne passa in terra greca con un super Yabusele sfruttando la scarsa vena da fuori dell’Olympiacos

di Marco Muffatto
Asvel olympiacos

Partita in sostanziale equilibrio, decisivo lo strappo nel terzo quarto. I greci ci provano nel finale ma l’Asvel resiste e porta a casa un’importante vittoria.

L’Olympiacos paga la scarsa precisione da fuori chiudendo con uno scarso 29% da 3 punti.

Sconfitta pesante per Spanoulis e compagni che perdono occasione di agganciare il treno play-off.

Per i francesi arriva quindi il primo storico successo in terra greca, campo dove non sono passate tante squadre negli ultimi anni.

Olympiacos Pireo – Asvel Villeurbanne 63-69

Olympiacos: Harrison 13, Charalampopoulos 2, Larentzakis ne, Koniaris ne, Spanoulis 10, Sloukas 2, Vezenkov 8, Printezis 3, Jean-Charles 6, Jenkins 2, Ellis 6, Mckissic 11.

Asvel: Freeman ne, Kahudi 5, Lacombe ne, Diot 3, Fall 6, Hayes ne, Walton Jr  9, Bako 2, Lighty 9, Yabusele 19, Cole 8, Strazel 8.

Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy