EuroLega, 22ª giornata: Zalgiris frena il Fener e Trinchieri sorride. Pana ok a OAKA sul Partizan

0
via euroleaguebasketball.net

Di seguito i risultati del venerdì di Eurolega.

Vittoria casalinga per lo Zalgiris, che batte con autorità il Fenerbahce. Sorride coach Trinchieri, che si gode una prova precisa e dinamica da parte dei suoi giocatori, che vincono tutti e quattro i parziali dei rispettivi quarti. I lituani partono meglio e prendono subito la testa della gara sorretti dal pubblico di casa. La reazione del Fener non tarda ma non è sufficiente ad agganciare gli avversari, che nel secondo tempo non sbagliano e amministrano il vantaggio accumulato, mettendo il punto esclamativo nel periodo di chiusura. Solito Evans da 26 di valutazione per lo Zalgiris, mentre vanno in doppia cifra realizzativa anche Birutis, Smits e Manek. I viaggianti pagano una pessima serata al tiro in particolare nel pitturato, con i soli Wilbekin e Motley in grado di essere un minimo efficienti.

Zalgiris Kaunas vs Fenerbahce Beko Istanbul 98-75 (20-14; 43-35; 66-55)

Zalgiris: Evans 21, Lekavicius 8, Hayes 6, Giedraitis 0, Smits 12, Birutis 16, Sumner 4, Dimsa 2, Lavrinovicius 0, Manek 14, Butkevicius 9, Ulanovas 6. All: Trinchieri

Fenerbahce: Motlery 15, Hazer 0, Wilbekin 22, Sanli 6, Papagiannis 2, Mahmatoglu 6, Pierre 6, Mestoglu 0, Guduric 7, Dorsey 7, Calathes 4, Madar 0. All: Jasikievicius

Non riesce l’assalto a OAKA al Partizan di Obradovic, venerato dal suo ex pubblico. Partita che veleggia sul filo dell’equilibrio per larghi tratti, con le compagini che si alternano al comando del match. E’ un canestro di Nunnally a mandare al riposo il Partizan avanti, ma nel terzo periodo i serbi non riescono a sfondare. Il Panathinaikos tiene bene il campo e risponde colpo su colpo, impattando il pareggio sulla penultima sirena e aprendo l’ultimo quarto con un break 6-0 ispirato da Lessort. E’ il là alla spallata decisiva dei padroni di casa, che prendono il largo e chiudono la pratica. Migliore in campo Mitoglou, che unisce una gran prova difensiva a una serata efficiente in attacco. Al Partizan non sono sufficienti i canestri della coppia Nunnally-Dozier.

Panathinaikos AKTOR Atene vs Partizan Mozzart Bet Belgrado 84-71 (18-16; 42-40; 58-58)

Panathinaikos: Sloukas 10, Grant 4, Nunn 21, Lessort 17, Antetokoumpo 6, Grigonis 10, Hernangomez 3, Mitoglou 16, Kalaitzakis 0, Moraitis 0, Papapetrou 0, Samontourov 0. All: Ataman

Partizan: Smith 6, Leday 4, Koprivica 6, Smaigalic 11, Jaramaz 0, Nunnally 13, Trifunovic 2, Andjusic 5, Dozier 16, Ponitka 0, Kaminsky 0, Caboclo 8. All: Obradovic