EuroLega, 23ª giornata: Dozier trascina il Partizan sullo Zalgiris. Il Valencia vince e ribalta la differenza canestri sul Baskonia

0
EuroLega
https://gradtrebinje.com/

Prima partita di EuroLega nel pomeriggio dove il Monaco ha espugnato Istanbul battendo un Efes che lotta fino all’ultimo ma cede ai colpi di James e Okobo. Oltre alla preziosa vittoria dell’Olimpia Milano sul Barça, in campo Baskonia – Valencia e Partizan Belgrado – Zalgiris Kaunas.

BASKONIA – VALENCIA BASKET 62-77

É un ex Olimpia Milano, Brandon Davies, l’uomo decisivo del derby spagnolo di EuroLega. Valencia espugna la Fernando Buesa Arena di Vitoria con una grande prestazione del big man ex Olimpia e Barça che è il top scorer di serata con 19 punti. Bene anche Jones e Ojeleye per gli ospiti e i canestri pesanti di Anderson. Serata no per il topo scorer Howard e per tutto il Baskonia dove si salva solamente Moneke, autore di una super stagione. Vittoria che vale doppio quella del Valencia che ribalta anche la differenza punti in un finale di stagione che si preannuncia scoppiettante.

BASKONIA: Moneke 16, Marinkovic 10, Theodore 9, Costello 7, Howard 7, Sedekerskis 5, Kotsar 4, Miller-McIntyre 2, Raieste 2, Diez.

VALENCIA BASKET: Davies 19, Jones 12, Ojeleye 11, Anderson 8, Inglis 8, Harper 7, Jovic 5, Lopez-Arostegui 5, Pradilla 2, Pangos, Robertson.

PARTIZAN BELGRADE – ZALGIRIS KAUNAS 81-72

Ennesima grande rimonta degli uomini di Obradovic, autori di alcune super imprese in questa stagione. Lo Zalgiris Kaunas di Coach Trinchieri tocca la doppia cifra di vantaggio ma il Partizan grazie ad un maestoso ultimo quarto e a un PJ Dozier versione NBA. L’ex Nuggets segna 23 punti ed è ben aiutato da Zach LeDay autore di 21 punti. Finalmente protagonista anche Frank Kaminsky dopo un periodo in chiaroscuro. Non bastano i 25 punti di un Evans super anche questa sera. KO per Coach Trinchieri, omaggiato dal suo ex pubblico della Stark Arena.

PARTIZAN BELGRADE: Dozier 23, LeDay 21, Kaminsky 12, Punter 8, Avramovic 7, Nunnally 7, Trifunovic 2, Caboclo 1, Smailagic.

ZALGIRIS KAUNAS: Evans 25, Birutis 11, Smits 9, Giedraitis 7, Butkevicius 4, Hayes 4, Lekavicius 4, Manek 3, Ulanovas 3, Sumner.