Eurolega, 27° giornata: il Darüşşafaka domina nel pitturato e la spunta sul Khimki

Eurolega, 27° giornata: il Darüşşafaka domina nel pitturato e la spunta sul Khimki

Tornano al successo i turchi, ma non basta per migliorare la classifica.

di La Redazione

Darüşşafaka Istanbul – Khimki Mosca 91-85 (17-23, 48-46, 63-65)

Nella sfida inutile tra due squadre ormai lontane dai Playoffs, a spuntarla è il Darüşşafaka che riesce ad interrompere un lungo digiuno ed assicurarsi solo la quarta vittoria stagionale.

Avanti di 12 ad inizio secondo quarto (17-29) il Khimki si blocca e l’ex NBA Toney Douglas guida i turchi ad un parziale di 16-0 che li porta in vantaggio. 48-46 a metà gara, poi i padroni di casa scappano anche a +11 nel terzo periodo (57-46) con un parziale di 9-0. Mickey e Shved – 53 punti alla fine per loro – guidano la rimonta russa e al 30′ il Khimki guida di due lunghezze. Si decide tutto negli ultimi 10 minuti: pronti via ed è 13-2 Darüşşafaka (76-70 al 34′) ma Eric è indemoniato e domina sotto canestro. I soliti due scorer dei russi riportano il Khimki a -2 (87-85) a 24″ dalla fine, ma i liberi di Akay e Douglas chiudono il match sul 91-85.

Darüşşafaka: Douglas 22, Evans 20, Eric 22 (15 rimbalzi), Baygul, Kidd 6, Peiners 5, Diebler 3, Akay 6, Demir 4, Ozdemiroglu 5, Kosut, Savas NE.

Khimki: Shved 31, Jenkins 2, Thomas 4, Harrison 9, Zubkov 6, Monia 6, Markovic 5, Crocker, Mickey 22, Zaytsev NE, Gubanov NE.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy