EuroLega, 28° giornata – James fredda il Maccabi, il Fenerbahce a valanga sulla Stella Rossa

EuroLega, 28° giornata – James fredda il Maccabi, il Fenerbahce a valanga sulla Stella Rossa

Stasera si è giocata la prima trance del 28° turno di EuroLega.

di Emanuele Terracciano

È andata in scena la prima metà di questo terzultimo turno della stagione regolare di EuroLega, turno molto importante per definire la griglia playoff. Oltre alla partita che ha visto Milano perdere in casa contro il Valencia, si sono giocati altri tre match che hanno visto il Fenerbahce vincere in scioltezza sul campo della Stella Rossa, il Real battere lo Zalgiris e il Panathinaikos avere la meglio di misura contro il Maccabi grazie al canestro di James a 5” dalla sirena.

Come anticipato, la partita conclusasi con il maggiore scarto è stata quella di Belgrado tra Stella Rossa e Fenerbahce in cui i turchi hanno vinto per 80-63. Gli ospiti hanno preso il controllo della partita fin dal primo tempo, ma è nel terzo quarto che è arrivato il parziale che non ha lasciato scampo a una Stella Rossa che ora ha perso anche le residue speranze di centrare la post season. Top scorer di serata Bobby Dixon con i suoi 25 pt messi a referto.

Se a Belgrado il Fenerbahce non ha dovuto più di tanto patire per portare a casa il successo, il Panathinaikos ha sofferto non poco in casa del Maccabi Tel Aviv e alla fine si è dovuto affidare alle mani Mike James per il canestro decisivo a 5” dalla fine della partita. In realtà quella dei greci è stata una rimonta dopo un primo tempo passato a inseguire i padroni di casa che si erano conquistati un seppur minimo margine di vantaggio. Adesso il Pana è a pari punti con il Real Madrid e potrebbe quindi puntare al quarto posto finale, ma deve anche guardarsi le spalle dal Khimki  che tiene il fiato sul collo alla squadra di Pascual.

Infine, il Real Madrid batte in casa lo Zalgiris e, per il momento, difende il suo quarto posto dall’assalto del Panathinaikos. I blancos, nonostante un tentativo degli avversari nel secondo quarto di incanalare il match in una direzione a loro favorevole, hanno sempre avuto il controllo della partita e alla fine hanno vinto per 88-81 grazie a un Felipe Reyes da 12 pt.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy