EuroLega, 28ª giornata: Shengelia e Janning, apoteosi Baskonia al fotofinish contro l’Alba Berlino

EuroLega, 28ª giornata: Shengelia e Janning, apoteosi Baskonia al fotofinish contro l’Alba Berlino

Un super ultimo quarto dei padroni di casa è decisivo nei confronti dell’Alba Berlino.

di La Redazione

Baskonia e Alba Berlino chiudono questa 28ª giornata di EuroLega. Due squadre molto altalenanti, con più bassi che alti nella loro stagione europea sin qui.

QUINTETTO BASKONIA: Christon, Gonzalez, Janning, Shengelia, Eric.

QUINTETTO ALBA BERLINO: Hermannsson, Eriksson, Giffey, Sikma, Nnoko.

PRIMO TEMPO:

Un primo tempo che rispecchia la classifica delle due squadre, con un basket onestamente non di altissimo livello. Dopo un primo quarto di perfetto equilibrio, chiuso sul 15 pari, i tedeschi provano l’allungo. Nessun top scorer per i gialli di Berlino, ma un ottimo gioco di squadra guidato dal solito Sikma, garanzia per i tedeschi. Nel Baskonia poco da salvare, ad eccezione di Shengelia e Christon, unici positivi per i padroni di casa. All’intervallo è +10 per l’Alba Berlino.

SECONDO TEMPO:

Continua a fare la partita l’Alba. Giffey è un fattore in questa partita che vede il Baskonia fare una fatica tremenda a trovare la via del canestro. Doppia cifra di vantaggio per gli ospiti, che cominciano ad accusare la fatica a fine terzo quarto. Furiosa reazione dei baschi, che piazzano un super parziale nell’ultima frazione, riaprendo completamente la partita. Ottima partita di Achille Polonara, in campo nei momenti decisivi. Negli ultimi minuti, partita tiratissima e punto a punto. Shengelia è uno spettacolo, giocatore di livello superiore e trascinatore dei baschi. Il georgiano porta avanti il Baskonia, ma l’Alba Berlino non ci sta e risponde con Eriksson. L’ex GranCa è una macchina dalla lunga distanza e letale con la difesa in ritardo. Nell’ultimo minuto, il punteggio recita 70-70. Giffey segna 2 liberi, ma dall’altra parte arriva il miracolo di serata.

Janning segna una pazzesca tripla, marchio di fabbrica che consegna il vantaggio decisivo al Baskonia. Ultimo possesso, 3 secondi dal termine, palla a Sikma. Stoppata devastante di Shengelia che regala una preziosissima vittoria ai padroni di casa.

BASKONIA – ALBA BERLINO 73-72 (15-15, 15-24, 19-20, 25-13)

MVP BasketInside – Tornike Shengelia.

BASKONIA: Penava, Gonzalez, Christon 14, Henry 2, Lopez, Janning 10, Diop 11, Garcia, Fall, Shengelia 24, Polonara 5, Eric 7. All: Ivanovic.

ALBA BERLINO: Giffey 14, Delow 4, Eriksson 16, Mattisseck 8, Hermannsson 5, Nikic, Ogbe 5, Thiemann 6, Cavanaugh 2, Nnoko 3, Sikma 9. All: Garcia Reneses.

PROGRESSIVI: 15-15, 29-39, 48-59.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy