EuroLega, 2ª giornata: Mannion sorride ma Spagnolo e Procida grandi protagonisti! Il Baskonia espugna Berlino contro l’Alba

0
Chima Moneke
Baskonia Twitter

Una sorta di derby italiano di EuroLega quello tra Alba Berlino e Baskonia, con ben 3 azzurri in campo. Matteo Spagnolo e Gabriele Procida sfidano Nico Mannion con le due squadre alla ricerca della prima vittoria stagionale europea.

QUINTETTO ALBA BERLINO: Brown, Samar, Nikic, Olinde, Thiemann.

QUINTETTO BASKONIA: Miller-McIntyre, Howard, Sedekerskis, Costello, Diop.

Il Baskonia prova a comandare, l’Alba Berlino non molla e resta aggrappata alla partita. Schneider e Thiemann sono i migliori per i tedeschi in una partita dai ritmi molti alti e molto godevole da osservare. I baschi hanno numerosi giocatori che possono cambiare la partita e uno di questi è Codi Miller-McIntyre. L’ex Andorra e Gazientiep raggiunge la doppia cifra compensando un Howard che litiga con il ferro (1 su 6 da 3 punti all’intervallo). Dopo 20 minuti di gioco è +4 Baskonia.

Il Baskonia prova la fuga, oltrepassando la doppia cifra di vantaggio. Bene anche Nico Mannion in campo con fiducia e ottimo anche in fase realizzativa. Continua la serata no di Markus Howard, ma ci sono Moneke e Costello a fare bene in pitturato per i baschi. Se Mannion gioca bene, non è da meno il duo Spagnolo – Procida. É proprio dall’ex Fortitudo che parte la rimonta Alba Berlino, dopo aver toccato anche il -15. Prima Procida, poi Spagnolo sono gli autori della super rimonta Alba. Grandi protagonisti i due azzurri della squadra tedesca che riportano a stretto contatto l’Alba Berlino. Il finale è thriller. L’Alba arriva a -3 con palla in mano all’ultimo possesso, ma lo gestisce malissimo. Moneke dalla lunetta chiude la partita per i baschi.

Nico Mannion vince il “derby azzurro” di EuroLega con il suo Baskonia ma di fronte grande prestazione e tante responsabilità per Gabriele Procida e Matteo Spagnolo per un Alba Berlino che lotta ma cede solo nel finale.

ALBA BERLINO – BASKONIA 86-91 (21-25, 26-26, 14-25, 25-15)

MVP BasketInside: C. Miller-McIntyre.

ALBA BERLINO: Schneider 17, Thiemann 13, Procida 12, Spagnolo 12, Olinde 11, Brown 5, Delow 5, Thomas 5, Bean 4, Nikic 2, Samar.

BASKONIA: Miller-McIntyre 17, Moneke 15, Sedekerskis 11, Costello 10, Marinkovic 9, Mannion 8, Diop 7, Kotsar 6, Howard 5, Rogavopoulos 3.