Eurolega 4ª giornata – L’Olympiacos batte lo Zalgiris grazie ad un terzo quarto devastante

0

QUINTETTI INIZIALI:

Olympiacos: Walkup, Dorsey, Papanikolaou, Vezenkov, Fall

Zalgiris Kaunas: Nebo, Mudiay, Milaknis, Cavanaugh, Ulanovas

Lo Zalgiris parte subito forte e dopo otto minuti di gioco è già in doppia cifra di vantaggio (8-18), negli ultimi due minuti la musica non cambia ed i Lituani chiudono avanti la prima frazione sul 12-23.

Stesso canovaccio per i primi 7′ del secondo periodo, dove lo Zalgiris vola sul +14 (17-31). Un parziale devastante di 19-8, negli ultimi tre minuti, porta i padroni di casa dell’Olympiacos ad un solo possesso di ritardo. Al 20′ il punteggio recita 36-39 per gli ospiti.

Al rientro dagli spogliatoi è Walkup con una tripla a trovare il pareggio (39-39), con il passare dei minuti i greci sistemano le percentuali al tiro e allungano sul 63-49 di fine terzo quarto, chiuso avanti grazie ad un parziale di 27-10.

Nell’ultima frazione i padroni di casa pare non abbiano nessuna intenzione di mollare e continuano a dilagare nel punteggio, fino ad arrivare al 83-68 finale.

Olympiacos – Zalgiris Kaunas 83-68 (12-23, 36-39, 63-49, 83-68)

Olympiacos: Walkup 6, Dorsey 7, Lountzis, Larentzakis 13, Fall 4, Sloukas 17, Martin, Vezenkov 12, Printezis 7, Papanikolaou 10, Jean – Charles, McKissic 7. All. Bartzokas Georgios

Zalgiris Kaunas: Blazevic 9, Lekavicius, Nebo 12, Mudiay 19, Kalnietis 6, Lukosiunas, Milaknis 14, Cavanaugh 8, Giffey, Ulanovas. All. Zdovc Jure

MVP BASKETINSIDE: KOSTAS SLOUKAS (17 punti, 5 rimbalzi, 2 assist)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here