EuroLega: Al Panathinaikos bastano gli ultimi 20 minuti, Maccabi sconfitto

0

MACCABI FOX TEL AVIV – PANATHINAIKOS SUPERFOODS ATHENS 61-81

(26-20, 42-32, 54-63)

Ultima giornata di regular season, inutile per i padroni di casa, mentre una vittoria per il Pana significherebbe quarto posto e fattore campo ai playoff archiviato.

Quintetti: Rudd, Simpson, Mekel, Landesberg, Alexander per gli israeliani; Singleton, Nichols, Feldeine, Gist, Calathes per gli ospiti.

Parte forte il Maccabi con una super difesa e un’ottima percentuale oltre l’arco (4/4 nei primi 8′) di Rudd Alexander. I greci fanno molta fatica a trovare buoni tiri e le percentuali non sono di certo buone (0/6 da tre punti): il primo quarto finisce 26-20 per i padroni di casa.

Il secondo periodo inizia come si conclude il primo, con il Pana che non riesce a fare canestro dalla lunga (0/10 prima di segnare il primo, poi 1/15 contro il 6/9 dei locali); allora ci prova Bourousis dal pitturato a tenere a galla i Greens, ma ancora Rudd (14 punti all’intervallo) e una bomba allo scadere di Levi manda tutti in spogliatoio sul +10 Maccabi, 42-32.

La penultima frazione vede il Pana rientrare ed impattare a quota 48 il match con 3/3 da tre punti e uno scatenato James (15 punti in questo quarto). I greci sembrano un’altra squadra, coach Pascual durante l’intervallo ha sicuramente azzeccato il discorso emotivo giusto. D’altro canto, il Maccabi in questo quarto non ha la fiducia che aveva, le percentuali si abbassano e l’unico a continuare a lottare è Rudd. Per i Greens, invece, le percentuali continuano ad aumentare (6/10 da tre punti in questo periodo), la pressione ed i palloni recuperati anche: all’ultima pausa i greci sono in vantaggio per 63-54.

L’ultimo quarto è puro garbage time, aperto con un 11-0 del Pana. La partita finisce sul 61-81 con fischi da parte dei tifosi israeliani; i greci, invece, vincono e si consacrano al quarto posto.

MACCABI FOX TEL AVIV: Rudd 17, Simpson 5, Smith, Zalmanson ne, Levi 5, Mekel 3, Pnini 10, Segev, Landesberg, Alexander 14, Iverson 7, Miller ne. All. Bagatskis

PANATHINAIKOS SUPERFOODS ATHENS: Singleton 13, Nichols 4, Rivers 6, James 17, Fotsis ne, Pappas 6, Feldeine 5, Gist 5, Charalampopoulos, Gabriel 7, Bourousis 6, Calathes 12. All. Pascual