EuroLega: Baskonia e Diop da urlo, il Galatasaray crolla a Istanbul

EuroLega: Baskonia e Diop da urlo, il Galatasaray crolla a Istanbul

Prestazione magistrale degli uomini di coach Alonso, che restano in corsa per il quarto posto: Galatasaray annichilito sotto una pioggia di triple (14).

di Carlo Della Marianna

Il messaggio è chiaro: per il quarto posto ci siamo anche noi. Mittente: Baskonia Vitoria Gasteiz. Questo è quanto emerso dallo spettacolo – battaglia sarebbe eccessivo – andato in scena questa sera alla Abdi Ipecki Arena: una vera e propria prova di forza della squadra di Coach Alonso, capace di mettere a segno 60 punti in soli 20′ su uno dei parquet più insidiosi dell’EuroLega. Una vittoria del gruppo, una vittoria che nasce dalle sapienti mani della coppia Larkin-Hanga (14 assist in due) e trova la sua forma più brillante nel career high di Ilimane Diop: il senegalese infila 18 punti in una serata magica, così come quella del compagno di reparto Kim Tillie (20), entrambi in uscita dalla panchina. Proprio la panchina è stata l’arma in più degli ospiti, considerato che più della metà dei punti (56) sono arrivati in uscita dal cubo.

E’ vero, il Galatasaray da tempo non ha più nulla da chiedere a questa stagione europea, ma questo parquet ha mietuto vittime importanti, non ultima quella del Real Madrid capolista: una vittoria di questo spessore rimanda i sogni dei baschi alla scorsa stagione, che molti ritenevano irripetibile. E che forse, invece…

GALATASARAY ODEABANK ISTANBUL  80 – 103  BASKONIA VITORIA GASTEIZ  (21-27, 23-33, 22-20, 14-23)

GALATASARAY: Preldzic 3, Micov 8, Fitipaldo, Tyus 14, Korkmaz 3, Schilb 6, Arar, Pleiss 7, Daye 11, Guler 12, Diebler 14, Koksal 2.

BASKONIA: Larkin 11, Voigtmann 15, Hanga 11, Sedekerskis, Beaubois 8, Blazic 3, Diop 18, Tillie 20, Lapravittola 2, Shengelia, Budinger 9, Luz 6.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy