EuroLega, che botta a Petrucci: “Mai contattati da FIP, Governo italiano o Ministro dello sport”

EuroLega, che botta a Petrucci: “Mai contattati da FIP, Governo italiano o Ministro dello sport”

La decisione di spostare la partita di EuroCup tra Darüşşafaka e Virtus Bologna è stata presa da EuroLeague direttamente.

di La Redazione

EuroLega ha fatto sapere che non c’è stata nessuna intermediazione di Gianni Petrucci nel caso Darüşşafaka – Virtus Bologna.

“Le dichiarazioni di Gianni Petrucci, presidente della FIP, pubblicate su diversi media non hanno alcun fondamento in quanto la FIP non ha giocato alcun ruolo in questa situazione”, si legge nella nota di EuroLeague. Che poi spiega come la decisione di far spostare la partita sia stata fatta solamente perché il Ministro degli Esteri turco ha deciso di chiudere i voli da e per l’Italia, negando alla Virtus Bologna la possibilità di raggiungere il campo di gioco ad Istanbul.

La nota si conclude così: “L’unico contatto tra le istituzioni italiane e Euroleague Basketball è avvenuto tramite l’ambasciata italiana in Spagna (dove ha sede EuroLeague, ndr), che ha chiesto informazioni a Euroleague Basketball, ed è stata tenuta informata sull’evoluzione della situazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy