EuroLega: CSKA troppo forte per la Stella Rossa

I campioni in carica del CSKA restano incollati in classifica ad una vittoria dal Real Madrid, vincendo nettamente in casa contro la Stella Rossa di Belgrado.

di Gabriel Marciano

Gran vittoria del CSKA, la quarta consecutiva alla Megasport Arena di Mosca, sulla Stella Rossa al suo secondo KO in fila dopo sette vittorie consecutive.

CSKA Mosca – Crvena Zveda MTS Belgrado 102-80 (33-26; 58-46; 77-64)

Quintetti

CSKA: Aaron Jackson – Nando De Colo – Nikita Kurbanov – Semen Antonov – Kyle Hines

Crvena Zveda: Nate Wolters – Branko Lazic – Marko Guduric – Luka Mitrovic – Ognjen Kuzmic

Il primo quarto è giocato quasi alla pari dalle due compagini e gli attacchi hanno la meglio sulle difese, come dimostra il punteggio di 33-26 di fine primo quarto. All’8′ le squadre si trovano sul 25-24 e per i padroni di casa il migliore è De Colo a segno già con 9 punti, mentre i serbi sono guidati dal trio Kuzmic-Mitrovic-Lazic che ha segnato più di metà dei punti di squadra. Negli ultimi due minuti della prima frazione i russi tentano la prima fuga, con le triple di Higgins e Vorontsevich e i due tiri liberi di Teodosic. Il CSKA trova la doppia cifra di vantaggio per la prima volta a metà del secondo quarto, continuando ad affidarsi all’arsenale offensivo di Nando De Colo, sufficiente per tenere lontani i serbi, che invece incentrano il loro giococ su Dobric e Wolters, e per andare negli spogliatoi in vantaggio di 12 lunghezze, sul 58-46. Al rientro in campo dall’intervallo, gli ospiti recuperano parte del gap, rimontando fino al – 6 affidandosi a Marko Simonovic, ma è ancora il francese MVP della passata stagione a ridare la scossa al CSKA, che con Antonov e Teodosic allunga nuovamente a +17, con Jenkins e Mitrovic che riescono a tenere aperta la partita con i canestri che fanno terminare il terzo quarto sul 77-64. Nell’ultima frazione i padroni di casa però dominano e chiudono definitivamente la partita, ribaltando ampiamente la differenza canestri dell’andata (+11 a favore dei serbi) e vincendo 102-80.

TABELLINI

CSKA: De Colo 25, Kulagin, Kurbanov 18, Teodosic 16, Augustine 2, Fridzon 7, Jackson 4, Antonov 9, Vorontsevich 6, Higgins 7, Khryapa 4, Hines 4 / All. Dimitris Itoudis.

Stella Rossa: Wolters 7, Mitrovic 16, Jenkins 12, Guduric 10, Thompson 4, Dangubic ne, Lazic 7, Dobric 5, Simonovic 10, Rakicevic ne, Guduric 3, Kuzmic 10, Bjelica 6. / All. Dejan Radonjic.

MVP Basketinside.com: Nando De Colo. Il francese continua ad essere il punto di riferimento numero uno per l’attacco dei campioni d’europa in carica. Per lui 25 punti (frutto di un 10/13), 6 assist e 4 rimbalzi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy