EUROLEGA, GIR. B: lezione del CSKA ai campioni d’Europa del Maccabi

di Vito Girolamo

 

NMACCABI TEL AVIV- CSKA MOSCA 61-84 (12-25; 30-40; 46-59)

Un CSKA già qualificato vince, anzi stravince in casa del Maccabi. I russi trascinati da un super Weems hanno dominato in casa dei campioni d’Europa in carica, mettendo le cose in chiaro già dal primo quarto. I padroni di casa hanno accenato ad una timida reazione nella seconda frazione di gara, grazie ai punti di Smith e Haynes, per poi soccombere nelle seconda parte della partita sotto i colpi di uno strepitoso Weems, coadiuvato da Kaun e De Colo.
Per gli israeliani testa già alla prossima gara, in cui ospiteranno l’Alba Berlino per cercare di blindare una qualficazione che si sta dimostrando più ostica del previsto. CSKA invece conferma l’ottimo momento e si candida già tra le favorite alla vittoria finale.

Maccabi Tel Aviv: Smith 14, Landesberg 12, Haynes 11
CSKA Mosca: Weems 19, Kaun 15, De Colo 13
CLASSIFICA:
Olympiacos 12
Stella Rossa 8
Galatasaray 6
Laboral Vitoria 6
Neptunas 6
Valencia 2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy