EUROLEGA GIRONE A: Langford da solo sull’isola, Kazan perdente in Lituania

di Antonio Santillo
www.euroleague.net

Continua la serie positiva dello Zalgiris Kaunas che regola i russi del’Unics Kazan 77-71 dopo una partita guidata in lungo e in largo per quasi 35′ grazie ad un superlativo James Anderson autore di 27 punti col 50% dal campo.  Dall’altro lato troppo solo Langford che predica nel deserto finendo per trascinare da solo la propria squadra non riuscendo a coinvolgere i compagni. Partita per 10′ minuti estremamente combattuta e giocata sul filo dell’equilibrio con la squadra di casa che prova sin da subito a imporre il proprio gioco aumentando i ritmi e mettendo in difficoltà gli avversari. Lituani che riescono a tirare dalla lunga distanza con percentuali superlative riuscendo a mettere sin dall’inizio del secondo quarto una distanza di 5-6 punti tra se e l’Unics Kazan. Il tentativo di rimonta durato 30′ da parte degli ospiti non riesce anche se, soprattutto nella parte centrale del quarto periodo, sembrava potessero a tratti trovare il modo di raggiunger gli avversari. Lo Zalgiris così tiene immacolato il proprio palazzetto vincendo la seconda partita su due gare disputate e andandosi a prendere il terzo posto nel girone che proietta la squadra Lituana come una delle probabili favorite al passaggio del girone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy