EuroLega: il Fenerbahce si prende il derby, finale amaro per il Galatasaray

EuroLega: il Fenerbahce si prende il derby, finale amaro per il Galatasaray

Uno straordinario Jan Vesely guida la squadra di Obradovic alla vittoria contro gli storici rivali: ancora un’ottima prova per Gigi Datome

di Carlo Della Marianna

FENERBAHCE ISTANBUL  85 – 80  GALATASARAY ISTANBUL  (19-27, 22-27, 23-12, 21-14)

Due partite in una: si può riassumere così il derby di Istanbul andato in scena alla Ulker Sports Arena. La prima partita ha premiato un Galatasaray pressoché infallibile, bravissimo a costruirsi una valanga di tiri puliti con i vari Guler, Micov e Diebler, che hanno portato i giallorossi ad un meritatissimo +13 (41-54) a metà gara. La seconda ha visto la risurrezione del Fenerbahce: complice anche un Galatasaray troppo precipitoso nella soluzioni di tiro, i padroni di casa si sono fatti trascinare dai centimetri e dalla carica di Jan Vesely. Senza il partner in crime Ekpe Udoh, il lungo ceco ha fatto il bello ed il cattivo tempo nel pitturato avversario, ridicolizzando in più di una circostanza il malcapitato Pleiss: a fine partita, il suo score recita 20 punti (8/9 da 2), 7 rimbalzi e 9 falli subiti. In una parola, decisivo.

La contesa, in perfetto equilibrio fino all’ultimo giro di lancette è stata quindi decisa dalle prodezze di Dixon e dalla difesa aggressiva del Fenerbahce. Gli ospiti recriminano – probabilmente a ragione – per una chiamata dubbia della terna sul -2 (sfondamento di Micov su Vesely) ma devono rimpiangere soprattutto il possesso successivo, quando, dopo il 2/2 di un glaciale Datome in lunetta (100% in stagione), una banale palla persa li ha condannati alla sconfitta.

Il Fenerbahce si assicura il quarto posto solitario in classifica alle spalle di CSKA, Real e Olympiacos. Questa seconda parte di stagione ci dirà qual è la vera dimensione di questa squadra, protagonista fino a qui di alti e bassi. Per ora, si festeggia un derby conquistato. Domani chissà.

FENERBAHCE: Vesely 20, Dixon 16, Datome 14, Bogdanovic 14

GALATASARAY: Schilb 21, Guler 17, Micov 14

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy