EuroLega, Playoffs: Il Monaco cade al Pireo. Comincia bene la serie per l’Olympiacos

0
Credits: Euroleague.net

Anche il Pireo apre il sipario per i play-off di EuroLega. L’Olympiacos ha condotto una grande campagna in Regular Season, riuscendo a ottenere un ottimo secondo posto alle spalle del Barcellona e mettendosi alle spalle Olimpia Milano e Real Madrid. Il Monaco, dal canto suo, ha “sfruttato” l’esclusione delle squadre russe per risalire la classifica e chiudere al settimo posto la stagione regolare.

Quintetto Olympiacos: Walkup, Dorsey, Papanikolaou, Vezenkov, Fall

Quintetto Monaco: James, Westermann, Diallo, Thomas, Motiejunas

OLYMPIACOS – MONACO (8-15; 33-26; 50-36)

L’inizio gara sembra promettere scintille, Fall apre lo score per i padroni di casa, la tripla di Thomas è il primo squillo dei monegaschi. Poco più di tre minuti intensi dal punto di vista offensivo, con il Monaco che guida sul 6-7 grazie al canestro di Diallo. Le difese, però, salgono subito in cattedra e le statistiche che cominciano a crescere sono relativi a palle perse e tiri sbagliati. Nelle difficoltà offensive, sembra emergere la squadra ospite con Paris Lee che mette a referto cinque punti negli ultimi possessi. L’Olympiacos dopo un buon inizio trova solo due punti con Fall, al decimo Monaco avanti 8-15.

Ad inizio secondo quarto l’Oly si rimette in careggiata, piazza un break da 9-0 con Vezenkov protagonista e al 12′ torna in vantaggio 17-15. La tripla di Motum permette al Monaco di realizzare i primi punti del secondo periodo, anche se si continua a segnare poco e i greci tentano la fuga nel finale di tempo con la coppia McKissic-Printezis. Bacon e Motiejunas ci mettono una pezza e le squadre tornano negli spogliatoi sul 33-26.

Al rientro dalla pausa lunga il canovaccio non cambia, si segna poco e il Monaco racimola appena due canestri in oltre cinque minuti. Dall’altra parte Walkup sale in cattedra, mette a referto nove punti consecutivi e lancia i suoi avanti di 14, 44-30. Mike James e Lee provano a tenere in corsa gli ospiti, ma Printezis e Vezenkov continuano a segnare e tengono il distacco invariato. A dieci minuti dalla fine Oly avanti 50-36.

Credits: Euroleague.net

Il Monaco non è in condizione di poter impensierire il vantaggio accumulato dall’Olympiacos, con i monegaschi che riescono a risalire fino al -9, sul 57-46 con la tripla di Mike James. Vezenkov e McKissic mettono la staffa sulla vittoria dei greci che chiudono sul 71-54 e si portano avanti 1-0 nella serie.

Tabellino

Olympiacos: Walkup 11, Acy, Dorsey 4, Lountzis, Larentzakis, Fall 4, Sloukas 10, Vezenkov 10, Printezis 12, Papanikolaou 2, Jean-Charles 6, McKissic 12. Coach: G. Bartzokas

Monaco: Lee 9, Bacon 2, Westermann 3, Thomas 7, Diallo 6, Motum 5, Boutsiele, Motiejunas 2, Ouattara, Andjusic, Hall 10, James 10. Coach: S. Obradovic