EuroLega Preview: ALBA Berlino

EuroLega Preview: ALBA Berlino

L’ALBA Berlino ritorna in EuroLega, con coach Aito Garcia si punta a migliorare anno dopo anno.

di Marco Morandi

Coach Aito Garcia ha abbracciato il progetto di questa ALBA Berlino, tornata in EuroLega dopo 5 anni di astinenza.
Il gruppo è consolidato, i tedeschi infatti hanno aggiunto solo 3 nuovi giocatori al roster che l’anno scorso si è guadagnato l’approdo alla finale dell’EuroCup. La squadra è giovane e ben coperta in ogni ruolo, se coach Garcia saprà farli giocare come desidera, i risultati potrebbero essere migliori del previsto.

Quintetto titolare:

PG – Peyton Siva
SG – Markus Eriksson
SF – Rokas Giedraitis
PF – Luke Sikma
C – Johannes Thiemann

Panchina: Peno, Mattisseck, Mason, Herrmannssonn, Giffey, Schneider, Nikic.

Punti forti:

Come detto, il nucleo della squadra gioca insieme da tanti anni, il che può facilitare il lavoro di uno staff tecnico guidato da un vate come Aito Garcia. Un roster giovane, lungo e di talento guidato da tre punte di diamante (Siva, Sikma e Giedratis), che in casa potrà mietere qualche vittima illustre.

Punti deboli:

I suddetti Big Three dell’ALBA sono tutti all’esordio in EuroLega, bisognerà vedere quale sarà il loro impatto a questo livello.

Pronostico:

L’entusiasmo è grande tra i tedeschi, ma oggettivamente sarà molto dura per loro raggiungere le Final 8. Una buona EuroLega potrebbe vederli chiudere tra le prime 13.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy