Eurolega, QR Semifinali: Il Lione batte lo Strasburgo nel derby francese e vola in finale

0

euroleague.net
LIONE 74 – 65 STRASBURGO (19-15; 18-17; 15-17; 22-16)
La prima semifinale del Qualification Round di Eurolega è il derby fratricida tra Lione e Strasburgo, che nel turno precedente hanno battuto rispettivamente Oostende e Vef Riga. Come si poteva immaginare alla vigilia, nonostante il favore del pronostico pendesse dalla parte dello Strasburgo, l’equilibrio l’ha fatta da padrone.
Le due squadre si conoscono molto bene e nella prima metà del quarto iniziale si viaggia sul sostanziale pareggio. Il Lione prova a mettere un po’ di distanza nei minuti finali del periodo e chiude sul 19-15 il primo quarto, grazie all’ottima prestazione di David Lighty e Taurean Green. Nel secondo quarto lo Strasburgo prova a rientrare e riesce anche a passare in vantaggio di 1, ma il Lione si rimette in scia, grazie soprattutto ad un’ottima difesa e ad una precisione chirurgica dall’arco (Davis chiuderà il match con un 3/3, Green con un 4/6 e Lighty con un 3/4).  Si arriva alla pausa lunga sul 37-32 per il Lione che sembra controllare bene il match.
La ripresa inizia con uno Strasburgo trasformato. Un parziale di 10-0 regala agli uomini di Collet, con Ali Traorè e Matt Howard sugli scudi. Il Lione torna in gara e prima della fine del terzo quarto riesce a tornare in vantaggio, chiudendo avanti prima dell’ultima pausa. Lo Strasburgo ne risente psicologicamente e crolla sotto i colpi di Nivins, Sy e dei soliti Green e Lighty. Il match si chiude sul 74-65 per il Lione che va in finale e aspetta adesso la vincente tra Kazan e Hapoel Jerusalem.
LIONE: 15 Green, 13 Lighty, 12 Nivins, 10 Bader, 10 Andersen, 8 Sy, 6 Jackson
STRASBURGO: 14 Traorè, 10 Howard, 9 Dragicevic, 9 Leloup, 8 Campbell, 8 Diot, 7 Toupane