Eurolega, Top 16, Gruppo F: Maccabi schiacciasassi, la Lokomotiv si arrende per la terza volta in stagione

0
kindersite.org

 

Dopo i due successi durante la Regular Season, il Maccabi Tel Aviv si prende anche il terzo match contro la Lokomotiv Kuban, che stecca la seconda gara consecutiva nelle sue Top 16, perdendo contatto dalle corazzate del Gruppo F, nonostante una partita generosa ed estremamente dispendiosa, giocata con intensità ma nel suo epilogo indirizzata dal maggior tenore qualitativo dei concentratissimi uomini di Blatt.
Fin dalle prime battute il Maccabi trova nelle gigantesche spalle di Big Sofo Schortsianitis il fattore rilevante.
Il 21 è ispirato dalle, talvolta meritocratiche, divinità cestistiche e attiva il suo personalissimo dominating mood, andando a scrivere 14 dei primi 19 punti degli israeliani, rendendo oltremodo problematica la serata di tutti i lunghi della Lokomotiv, sovraccaricati di falli fin dall’inizio.
I russi, però, trovano fluidità nell’esecuzione dei loro giochi offensivi, e con il lavoro di Richard Hendrix ed un positivo Mantas Kalnietis (18 punti a fine partita), spalleggiano il Maccabi fino al 21-21 con cui si chiude il primo quarto.
Il primo mini-strappo del Maccabi porta la gara all’intervallo sul 45-38 che apre il terzo periodo, durante il quale la Lokomotiv produce il proprio massimo sforzo riuscendo a cucire il gap fino al -2 con cui inizia il quarto periodo.
L’onda russa è però placata da un paio di esecuzioni mortifere di David Blu e dal lavoro totale di Devin Smith, double-double con 15 punti e 12 rimbalzi a referto per lui, che con il passare dei minuti strappano la speranza della partita dalle mani della Lokomotiv, che segna con il contagocce e incassa parziali continui e mirati che di fatto chiudono la partita sull’85-75 finale, che da i due punti ad un Maccabi Tel Aviv semplicemente più forte.

Maccabi Tel Aviv 85-75 Lokomotiv Kuban (21-21, 24-17, 19-24, 21-13)
Maccabi Tel Aviv:
Rice 12, James 4, Smith 15, Hickman 6, Ingles 7, Tyus, Pnini 7, Ohayon 5, Blu 7, Schortsanitis 22.
Lokomotiv Kuban Krasnodar:
Brown 6, Williams 13, Hendrix 13, Kalnietis 18, Bykov 5, Jasaitis 6, Zubkov 6, Maric 2, Simon 6.

 

CSKA MOSCA – ZALGIRIS KAUNAS 77 – 62 – il recap a cura di Andrea Frattini

REAL MADRID  – GALATASARAY 89 – 84 – il recap a cura di Roberto Conti

FC BAYERN MUNICH – PARTIZAN NIS BELGRADE 71 – 65 – il recap a cura di Carlo Della Marianna

Classifica Girone F:

FC Bayern Monaco 2 W 0 L
Maccabi Tel Aviv 2 W 0 L
Real Madrid 2 W 0 L
CSKA Mosca 2 W 0 L
Galatasaray 0 W 2 L
Zalgiris Kaunas 0 W 2 L
Lokomotiv Kuban 0 W 2 L
Partizan Belgrado 0 W 2 L

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here