Grecia, A1 Ethniki 7^ giornata: Ancora vittorie per Pana e Olympiacos. Si sblocca il Panionios

di Gaetano Cantarero
panathinaikos24.gr

Ancora una vittoria per il Panathinaikos che, nella settimana giornata dell’A1 Ethniki, si sbarazza del KAOD 86-55, chiudendo la pratica già nei primi 20 minuti (+ 20 per i verdi ateniesi all’intervallo lungo). Al rientro dagli spogliatoi è ancora Panathinaikos, con Slaughter, autore di 28 punti insieme a Spanoulis (11 punti per lui), che portano la squadra di Ivanovic fino al +31 finale. Risposta molto positiva dell’Olympiacos che, grazie alla gara in più sul Pana, vince in casa contro il Paok Salonicco 80-55 e rimane in vetta alla classifica. E’ Spanoulis a dominare la gara con 15 punti e 5 assist. La squadra di Salonicco paga il 19 su 53 dal campo, con Haralampidis autore di soli 12 punti. Si sblocca alla settima uscita il Panionios che, dopo sei sconfitte consecutive, supera il Koroivos 74-69 in casa e muove la classifica, raggiungendo quota 8 punti. E’ l’ex Los Angeles Clippers Yaroslav Korolev, autore di 23 punti, a guidare la risposta degli uomini di coach Papachatzis. Al Koroivos non bastano un ottimo primo quarto chiuso in vantaggio e i 20 punti dell’ex Trapani Robert Lowery. Sconfitta casalinga a sorpresa per l’Aris, sorpreso dal Kolossos Rodi, con il 65-77 finale. La squadra di Salonicco inizia drammaticamente la gara, subendo il 9-25 di parziale nel primo quarto e non riesce più a rientrare in gara, nonostante la doppia doppia di Vezenkov (21 punti e 12 rimbalzi per l’ala bulgara con cittadinanza greca, classe 1995). A Patrasso l’Apollon fa valere il fattore casa per vincere la sfida di bassa classifica contro il Trikalla, 83-70. Buona prestazione per Brandon Penn che realizza 26 punti, tirando 6 su 16 dall’arco. Vittoria esterne per l’AEK Atene, 75-80, in casa della rivelazione del campionato Nea Kifisia, a cui non basta la doppia doppia, 29 punti e 10 punti, di Mavroeidis. Vittoria fuori casa, infine, anche per l’AGOR che batte, ad Eleusi, 70-80 il Panelefsiniakos .

Risultati: 

Panathinaikos 86 – 55 KAOD

Panathinaikos: Salughter 28, Diamantidis 11, Batista 9
KAOD: Atkins 18, Chrysikopoulos 8, Loe 8

Olympiacos 80 – 55 PAOK

Olympiacos: Spanoulis 15, Agravanis 11, Darden 11
Paok: Haralampidis 12, Carter 10, Langford 6, Saloustros 6

Panionios 74 – 69 Koroivos

Panionios: Korolev 23, Woods 14, Verginis 14
Koroivos: Rubio 21, Lowery 20, Garrett 8, Giannakidis 8

Aris 65 – 77 Kolossos

Aris: Vezenkov 21, Reed 14, Symtsak 9
Kolossos: James 28, Hagins 19, Liden 16

Apollon Patras 83 – 70 Trikala

Apollon: Penn 26, Galloway 17, El-Amin 11
Trikala: Kadji 24, Cupkovic 10, Nikolopoulos 9

Nea Kifisia 75 – 80 AEK Atene

Nea: Mavroeidis 29, Davis 17, Liakopoulos 7
AEK: English 22, Sarikopoulos 10, Papantoniou 10

Panelfsiniakos 70 – 80 AGOR

Panelefsiniakos: Johnson 12, Athanasoulas 12, Ioannou 9
AGOR: Council 22, Simpson 10, Kravic 10

CLASSIFICA

  1. Olympiacos 13
  2. Panathinaikos 12*
  3. Nea Kifisia 11
  4. AGOR 11
  5. Koroivos 10
  6. Aris 10*
  7. Apollon Patras 10
  8. AEK Atene 10
  9. Kolossos 10
  10. Trikala 9
  11. KAOD 9
  12. PAOK 9**
  13. Panelefsiniakos 9
  14. Panionios 8

* una partita in meno

** due partite in meno

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy