Il Consiglio dei Ministri spagnolo impone le porte chiuse, c’è speranza per Sassari Burgos?

Il Consiglio dei Ministri spagnolo impone le porte chiuse, c’è speranza per Sassari Burgos?

La Spagna inizia a prendere misure drastiche per fermare il contagio.

di La Redazione

Ancora tutto da decidere per quanto riguarda Sassari e Burgos che si dovrebbero affrontare stasera in Basketball Champions League.

La Spagna sta prendendo provvedimenti contro il coronavirus e il Consiglio dei Ministri ha appena deciso che tutti gli eventi sportivi di prima e seconda divisione verranno giocati a porte chiuse per le prossime due settimane.

Questo potrebbe portare la FIBA a propendere per un rinvio della partita tra Burgos e Sassari (qui la storia) piuttosto di una vittoria a tavolino per gli spagnoli. Nelle prossime ore è attesa una decisione dalla Federazione internazionale.

La Dinamo Sassari non è ancora tornata in Italia, quindi tutte le opzioni sono ancora sul tavolo.

Per ora la misura governativa parla del calcio (pure Valencia – Atalanta di stasera sarà senza pubblico) ma dovrebbe riguardare tutti gli sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy