Il Fenerbahce si schiera contro Enes Kanter: “Le nostre porte per lui saranno sempre chiuse. Non c’è posto per chi tradisce la patria”

Il Fenerbahce si schiera contro Enes Kanter: “Le nostre porte per lui saranno sempre chiuse. Non c’è posto per chi tradisce la patria”

Dura presa di posizione del club turco contro la stella NBA Enes Kanter.

di Matteo Andreani, @matty_vanpersie

Enes Kanter ha un nuovo nemico ed è il Fenerbahce, il suo ex club agli esordi in carriera.

Il centro turco dei Boston Celtics aveva affermato il suo amore per la maglia del Fenerbahce, club in cui aveva iniziato la carriera.

Il club turco però non è della stessa idea ed ha risposto con un durissimo comunicato stampa:

“Chi è stato sleale contro il nostro paese e la nostra bandiera non è ben accetto, come chi ha il proprio nome affiancato ad organizazzioni terroristiche. Quando questa persona ha lasciato il nostro club, la nostra comunità era a perfetta conoscenza del suo comportamento. il nostro club non ha avuto alcun rapporto, né in questa fase né in futuro e non potrà mai averlo. Vorremmo affermare ancora una volta che le porte del nostro club sono chiuse a lui e a quelli come lui e per sempre e rimarranno così.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy