Israel Cup al Maccabi Tel Aviv, l’Hapoel Jerusalem di Pianigiani tiene solo i primi due quarti

Partita equilibrata solo nel primo tempo, poi dominio del Maccabi Tel Aviv che conquista, battendo l’Hapoel Jerusalem, il primo titolo stagionale.

di Salvo Trifirò

Esito che potremmo definire quasi scontato quello che ha visto vincitrice il Maccabi Tel Aviv nella Israel Cup.  Vittoria nata da una partita dai due volti, primi due quarti che hanno visto l’Hapoel Jerusalem penetrare costantemente la molle difesa avversaria, con i gialloblu rimasti aggrappati alla gara solo grazie al loro infinito talento offensivo. Alla fine del primo tempo, il punteggio è di 47-42 in favore della squadra di Pianigiani. Inizia il terzo quarto ed improvvisamente la musica cambia, Il Maccabi blinda la difesa concedendo solo 11 punti subiti e colmando lo svantaggio. Il sorpasso arriva nella metà del tempo con l’Hapoel che non sembra in grado di reagire. All’inizio dell’ultimo quarto il Maccabi riesce a toccare anche il +9, indirizzando la finale nei binari giusti. Ultimi minuti di gioco che vedono i gialloblu amministrare il vantaggio prima dei festeggiamenti finali, sono loro i vincitori della Israel Cup, primo trofeo nazionale della stagione. Risultato finale di 82-68

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy