Jasikevicius: “Salvo miracoli non me ne andrò”

0
Foto a cura di Claudio Degaspari

Lo Žalgiris non ha ripetuto il viaggio alle Final Four, eliminato nei playoff di Eurolega dalla prima testa di serie, il Fenerbahçe. Tuttavia coach Jasikevicius è abbastanza contento di come i ragazzi si siano impegnati nel grande rush finale di stagione regolare e in queste ultime 3 partite contro i turchi (la prima è finita di 33). “Dovrete mandarmi via con due gambe, a meno che non succeda qualcosa di miracoloso”, ha detto l’insider lituano Donatas Urbonas. Con la crescita del budget a 11 milioni nella prossima stagione, coach Jasikevicius vuole creare qualcosa di importante a Kaunas: “Forse sono un po’ troppo ottimista ma sento che abbiamo la possibilità di creare un altro miracolo”, ha detto alla fine.

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/Urbodo/status/1121499094470541318?s=19″]