Leaders Cup: Gladyr è strepitoso, il Monaco si aggiudica la Coppa

La finale della Coppa francese ha regalato grandi emozioni e si è risolta solo negli ultimi minuti.

di Massimo Mattacheo, @MaxMattacheo

AS MONACO – ASVEL LYON-VILLEURBANNE 95 – 91

In una cornice suggestiva come Disneyland Paris è andata in scena la finale della Leaders Cup, la Coppa francese che ha visto di fronte il Monaco, primo anche in classifica, e l’ASVEL Lyon-Villeurbanne, protagonista in questi giorni di gare di un percorso notevole. La gara ha visto continui colpi di scena ed è stata caratterizzata dal grande equilibrio per tutti i 40 minuti, spezzato nel finale dalle giocate di Gladyr, autore di 22 punti e nominato MVP della manifestazione.

Il primo quarto è stato tutto di marca ASVEL, che ha trovato in Walter Hodge e DeMarcus Nelson i due punti di riferimento offensivi nelle prime battute: grazie a una grande precisione  nel tiro da tre punti la squadra è volata fino al 28-14 del nono minuto, prima di una reazione del Monaco, guidata da Amara Sy e Dee Bost hanno portato a un contro parziale che è valso il 30 pari del tredicesimo minuto. Fino all’intervallo le due squadre hanno lottato con grande energia su entrambi i lati del campo e nessuna delle due è riuscita a prendere un margine di vantaggio: all’intervallo l’ASVEL conduce per 48-46.

Al rientro dagli spogliatoi è ancora Hodge a propiziare un nuovo break della sua squadra, sempre avanti nel punteggio fin dai primi minuti e alla ricerca di quel margine di sicurezza che permetterebbe di gestire la gara. I monegaschi si affidano a un gioco corale e, dopo essere ancora a -7 al 28′ (60-67), hanno un guizzo negli ultimi minuti del periodo e riducono il gap, andando all’ultimo riposo sotto 66-70. Nell’ultimo parziale sale in cattedra Gladyr, guardia del Monaco autore fino a questo momento di 5 punti e capace di segnarne ben 17 nel quarto: dopo avere impattato a quota 76 grazie ai suoi canestri, l’ucraino ha permesso ai suoi compagni di gestire al meglio il finale, portando il Monaco avanti 87-79 in vista delle ultime battute. Il punteggio finale della partita è 95-91, per la squadra di Mitrovic è un grande trionfo.

TABELLINI:

AS MONACO: Davies 9, Bost 22, Wright 3, Sy 10, Gladyr 22, Aboudou, Fofana 5, Caner-Medley 3, Shuler 17, Ouattara 4

ASVEL LYON-VILLEURBANNE: Dragovic 18, Meacham 9, Uter 9, Lang 8, Sy 5, Noua, Hodge 18, Diawara, Nelson 17, Watkins 7

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy