L’estate dei ritiri: Omri Casspi appende le scarpe al chiodo

0
FIBA.com

L’estate 2021 verrà ricordata come la fine di un’era, soprattutto a livello europeo: dopo i ritiri dei greci Spanoulis, Zisis, Bourousis e Perperoglou, ecco l’annuncio anche di Omri Casspi.

Il giocatore israeliano ha da tempo problemi alle ginocchia che non lo lasciano in pace e ha deciso così di appendere le scarpe al chiodo a soli 33 anni, come anticipato dall’emittente Sport 5. Cresciuto nel Maccabi Tel Aviv dov’è tornato lo scorso anno, in mezzo può vantare una decennale carriera NBA che l’ha visto vestire le maglie di Kings e Cavaliers in larga parte, ma anche Warriors, Rockets, Timberwolves, Pelicans e Grizzlies.

Nel suo palmares un titolo NBA con Golden State nel 2018, 4 Winner League, 2 Coppe d’Israele e 2 Coppe di Lega tutte con il Maccabi Tel Aviv.

La consegna dell’anello NBA ad Omri Casspi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here