Liga ACB – cadono Real Madrid e Tenerife, ne approfittano Barcellona, Valencia e Baskonia

Nel ventunesimo turno di Liga cade la capolista Real Madrid e la prima inseguitrice, Tenerife, vincono tutte le altre big e la classifica si fa cortissima davanti.

di Federico Di Domenico

Ventunesima giornata di Liga Acb che si apre col botto. Nell’anticipo del sabato infatti arriva il colpaccio di Gran Canaria che sbanca Tenerife. La squadra di coach Casimiro si impone con il punteggio di 60-70, top scorer del match Kuric che ne mette a referto 15, permettendo ai suoi di cogliere una vittoria importantissima per la classifica, tra l’altro in trasferta contro la seconda della classe.
A Malaga arriva la seconda grande sorpresa di giornata, dopo Tenerife cade anche la capolista Real Madrid. L’Unicaja si impone per 82-78 sui blancos, grazie a un immenso Nedovic. Per l’esterno 25 punti tirando con il 4/8 sia da due che da tre, oltre a 5 assist. Partita aperta fino alla fine, solo nelle ultime battute di gioco la squadra di Laso è costretta ad arrendersi agli Andalusi. Risultato che accorcia la classifica nelle primissime posizioni e afferma Malaga in piena zona play-off.
Baskonia passa in casa contro Monbus, incontrando però più difficoltà del previsto contro la squadra che occupa la penultima posizione in classifica. Il match termina 87-86 e viene deciso da un canestro di Beaubois a 12 secondi dal termine, dopo che McConnel aveva portato gli ospiti in vantaggio grazie a 5 punti di seguito nell’ultimo minuto. In evidenza tra i padroni di casa Adam Hanga, che mette a referto 22 punti e 7 rimbalzi, trascinando i suoi a ridosso della seconda piazza.
Al Palau Blaugrana Barcellona si riscatta dopo la sconfitta della scorsa settimana con Bilbao e lo fa superando senza problemi Manresa. 92-72 il finale di un match già chiuso dopo i primi due quarti, terminati sul +14 dai padroni di casa. Mvp Eriksson che mette a segno 21 punti tirando con un ottimo 5/9 da 3. Barcellona approfitta così del passo falso di Tenerife portandosi a una vittoria dal secondo posto.
Come Barcellona anche Valencia si porta a una sola vittoria dal secondo posto, e lo fa asfaltando tra le mura amiche Saragozza. Davanti a più di 8000 spettatori i ragazzi di Martinez si impongono con il risultato di 100-67, dopo una partita dominata dall’inizio alla fine. Tra i padroni di casa in evidenza Sikma con 16 punti e San Emeterio, 8 punti e ben 7 assist. Non basta agli ospiti l’ottima prova di Jelovac da 20 punti e 6 rimbalzi per sperare di impensierire Valencia.
Bilbao vince lo scontro diretto con Fuenlabrada e resta a ridosso della zona play-off, con le stesse vittorie di Andorra, che in questa giornata ha osservato il turno di riposo. 82-76 il finale alla Bilbao Arena, al termine di una gara sempre molto equilibrata, decisa dal 5-0 di parziale firmato Mumbrù (11 alla fine per lui) per dare la spallata finale negli ultimi minuti. Grande prestazione di Ivan Buva, che sfiora la doppia doppia con 12 punti e 9 rimbalzi, e guida i suoi verso una vittoria fondamentale.
Joventut supera Murcia e lo fa grazie a un tiro quasi allo scadere di Bogdanovic, che fissa il punteggio sull’86-84 per i padroni di casa. Murcia riesce solo a sfiorare l’impresa, segnando ben 4 volte dall’arco nell’ultimo minuto. Grande partita di Vidal che mette a referto 16 punti, 4 rimbalzi e 5 assist, mentre per gli ospiti non è sufficiente una grande prova di Campazzo da 22 punti e 7 assist. Grazie a questa vittoria Joventut aggancia proprio Murcia in classifica, prendendo le distanze dalla zona calda.
Estudiantes espugna Siviglia, imponendosi con il punteggio di 72-76 sul Real Betis, e facendo un passo importante per la salvezza. Mvp Edwin Jackson, che in 33 minuti sul parquet mette a referto 23 punti e subisce ben 10 falli oltre a sfornare 5 assist per i compagni, raccogliendo una valutazione di 22. Grande prova anche per Goran Suton, 16 punti e 10 assist tirando con il 60% dall’arco.

Real Betis-Estudiantes 73-77
Barcellona-Manresa 92-72
Bilbao-Fuenlabrada 82-76
Joventut-Murcia 86-84
Valencia-Saragozza 100-67
Baskonia-Monbus 87-86
Malaga-Real Madrid 82-78

PG    V       S     %

Real Madrid                                        19     15      4     0.789
Tenerife                                               20     15      5     0 .750
Valencia                                               19     14      5     0.737
Barcellona                                           19     14      5     0.737
Baskonia                                             20     14      6    0.700
Unicaja                                                20     13      7    0.650
Gran Canaria                                     20     12      8     0.600
MoraBanc Andorra                           19     10      9     0.526
Bilbao                                                  20     10    10     0.500
Fuenlabrada                                      20     9      11      0.450
Estudiantes                                       20     8      12      0.400
Zaragoza                                            20     7       13     0.350
Real Betis                                         20      7       13      0.350
Murcia                                              20      6       14      0.300
Joventut                                           20      6      14       0.300
Obradoiro CAB                                20     5      15       0.250
Manresa                                           20      3      17       0.150

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy