Liga ACB – Real, Barcellona e Fuenlabrada a punteggio pieno dopo quattro giornate

0
Getty Images

Nel big match della quarte giornata il Real Madrid supera Valencia nel remake della finale dello scorso anno. 82-86 il finale in favore dei blancos, che restano imbattuti grazie a una prova da leader assoluto del solito Doncic, 16 punti, 7 rimbalzi e 10 assist per l’esterno Sloveno, che continua a trovarsi a meraviglia con il compagno di nazionale Randolph (18 punti per il lungo). Al termine di un match equilibratissimo e deciso solo negli ultimi possessi è il Real ad avere la meglio sui padroni di casa.
Il Barcellona passeggia nel match casalingo con Monbus, imbarazzante il risultato finale, 102-58 in favore dei Catalani, al termine di una parita già ampiamente chiusa dopo il 29-7 di parziale nel secondo quarto. Oriola top scorer con 19 punti.
Fuenlabrada resta in testa alla classifica battendo la più quotata Baskonia, che raccoglia così la terza sconfitta in quattro gare. Inizio complicato di stagione per la squadra di coach Prigioni, che nel match con Fuenlabrada soffre terribilmente per tre quarti salvo poi svegliarsi nell’ultimo periodo e tentare una rimonta clamorosa che però si ferma sull’80-75 finale.
Malaga resta sulla scia delle prime superando tra le mura amiche il Real Betis con il punteggio di 99-71. Match senza storia deciso dai 22 punti di un ispiratissimo Djedovic in serata di grazia al tiro. Terza vittoria per l’Unicaja, mentre la squadra di Siviglia resta all’ultimo posto con 4 sconfitte.
Gran Canaria subisce la prima battuta d’arresto della stagione, cade ad Andorra 78-76. Dopo esser stati sotto per 3/4 del match i canarini tentano la rimonta nell’ultimo periodo ma arrivano fino al -2 finale. Andorra così si sblocca e trova la prima vittoria dopo tre sconfitte nelle prime tre gare.
Anche Tenerife ottiene la terza vittoria stagionale passando 73-76 sul campo di Joventut. Mvp Pontika, doppia doppia da 21 punti e 10 rimbalzi per il lungo di Tenerife. Joventut resta ancora a quota 0 vittorie.
Negli altri match Estudiantes espugna Burgos vincendo 72-87 centrando la prima vittoria stagionale e lasciando i padroni di casa all’ultimo posto in classifica. Bilbao supera Saragozza 77-72 vincendo la seconda partita della stagione e agganciando in classifica Gipuzkoa, che cade nel match casalingo con Murcia (67-69 il finale).

 

  • Unicaja Malaga-Betis EPlus
  • 99-71 
  • San Pablo Burgos-Movistar Estudiantes
  • 72-87 
  • RETAbet Bilbao-Tecnyconta Saragozza
  • 77-72 
  • Montakit Fuenlabrada-Baskonia
  • 80-75 
  • MoraBanc Andorra-Herbalife Gran Canaria
  • 78-76
  • Gipuzkoa-UCAM Murcia
  • 67-69 
  • Divina Joventut-Iberostar Tenerife
  • 73-76 
  • Valencia-R. Madrid
  • 82-86 
  • Barça Lassa-Monbus Obradoiro
  • 102-58
Giornata 4VD
1FCB Lassa40
2Real Madrid40
3Montakit Fuenla40
4Unicaja31
5Herbalife G. Canaria31
6Valencia Basket Club31
7Iberostar Tenerife31
8Gipuzkoa Basket22
9RETAbet Bilbao B.22
10UCAM Murcia CB22
11Monbus Obradoiro22
12Movistar Estudiantes12
13MoraBanc Andorra13
14Baskonia13
15Divina Joventut03
16Tecnyconta Zaragoza04
17Real Betis E. Plus04
18San Pablo Burgos04

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here