Liga ACB – Real e Valencia vincono e restano in testa, per Manresa arriva la retrocessione matematica

Liga ACB – Real e Valencia vincono e restano in testa, per Manresa arriva la retrocessione matematica

Nella 29ma giornata di Liga Valencia, che supera Barcellona nel big match, e Real Madrid, vittorioso sul Betis, si portano in testa alla classifica approfittando del turno di riposo di Tenerife.

di Federico Di Domenico

Nel big match di giornata Valencia supera Barcellona con il punteggio di 76-59, dopo un match coontrollato per tutti i 40 minuti dai ragazzi di coach Martinez. Valencia che resta in testa alla classifica, mentre i Blaugrana restano al quinto posto.
A condividere il primato in classifica con Valencia c’è il Real Madrid di coach Pablo Laso. Stranamente sottotono Llull e Doncic, a trascinare alla vittoria i Blancos ci pensano Nocioni e Carroll, autori rispettivamente di 26 e 25 punti, mettendo a segno ben 10 tiri dall’arco in due. A Madrid a doversi arrendere e il Betis, con il finale di 87-76. Gli Andalusi restano al penultimo posto in classifica a quota 8 vittorie, in zona play-out.
Nell’altro big match di giornata Baskonia supera tra le mura amiche Gran Canaria. I Baschi superano i Canarini con il risultato finale di 95-90, grazie a un break letale nel terzo periodo, chiuso con un parziale di 40-21.Protagonista Hanga con 24 punti. Baskonia supera in classifica proprio Gran Canaria, e aggancia il secondo posto approfittando del riposo di Tenerife.
Malaga surclassa Andorra con il punteggio di 93-69, partita senza storia che permette agli Andalusi di blindare i play-off, conquistati con tre giornate di anticipo. Play-off per cui deve ancora combattere Andorra, che resta all’ottavo posto, a quota 14 vittorie. Bilbao non approfitta del passo falso di Andorra e non centra l’aggancio il classifica, perdendo tra le mura amiche 85-90 con Monbus, ospiti che passano grazie a un monumentale quarto periodo, chiuso con un parziale di 13-31. Passo in avanti nella corsa salvezza per Monbus, per Bilbao si complica la strada verso i play-off.
Estudiantes vince 95-90 con Manresa, tenendo viva una piccolissima speranza legata ai play-off, e condannando gli avversari alla retrocessione, che era nell’aria già da diverse giornate. Murcia chiude il discorso salvezza sconfiggendo tra le mura amiche Fuenlabrada, con il punteggio di 99-62, dopo una gara mai in discussione, tra due squadre che, con la salvezza in tasca, non hanno più nulla da chiedere al campionato. Nello scontro salvezza Saragozza batte Joventut 71-69, agganciando proprio Joventut al terz’ultimo posto a quota 9 vittorie, con una sola vittoria di vantaggio sulla zona play-out, la corsa alla salvezza diretta si fa sempre più interessante.

 

  • Baskonia-Herbalife Gran Canaria
  • 95-90 
  • R. Madrid-Betis EPlus
  • 87-76 o
  • Movistar Estudiantes-ICL Manresa
  • 95-90 
  • Unicaja Malaga-MoraBanc Andorra
  • 93-69 
  • UCAM Murcia-Montakit Fuenlabrada
  • 99-62 
  • Valencia-Barça Lassa
  • 76-59 
  • Tecnyconta Saragozza-Divina Joventut
  • 71-69 
  • RETAbet Blbao-Rio Natura Monbus 
  • 85-90

 

Giornata 29 V P
1 Real Madrid 20 7
2 Valencia Basket Club 20 7
3 Iberostar Tenerife 19 8
4 Baskonia 19 8
5 FCB Lassa 18 9
6 Herbalife G. Canaria 18 10
7 Unicaja 17 9
8 MoraBanc Andorra 14 13
9 RETAbet Bilbao B. 13 14
10 Movistar Estudiantes 12 16
11 UCAM Murcia CB 11 16
12 Montakit Fuenla 11 16
13 Divina Joventut 9 19
14 Tecnyconta Zaragoza 9 19
15 Rio Natura Monbus 9 18
16 Real Betis E. Plus 8 19
17 ICL Manresa 4 23

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy