Liga ACB SF Play-off G2: Real Madrid e Barcellona vincono ancora e ipotecano la finale

Liga ACB SF Play-off G2: Real Madrid e Barcellona vincono ancora e ipotecano la finale

Le due grandi favorite mantengono il fattore campo e viaggiano spedite verso l’ultimo atto di questa Liga ACB.

di Federico Di Domenico

REAL MADRID-VALENCIA 79-66 (serie sul 2-0)
Il Real Madrid soffre in avvio ma si riprende subito e supera Valencia, mantenendo il fattore campo. Partono forte gli ospiti, che trascinati da Dubljevic e Tobey chiudono il primo periodo sul 14-22. Ad inizio secondo quarto Valencia raggiunge anche il più 13 sul 14-27 ma poi subisce un prepotente rientro dei Blancos che con un incredibile 28-9 di parziale chiudono il primo tempo avanti 42-36. I padroni di casa allungano già nei primi minuti del terzo quarto e negli ultimi dieci minuti amministrano il vantaggio accumulato. Finisce 79-66, il Real Madrid è a un passo dalla finale e può festeggiare nel migliore dei modi la millesima presenza di Reyes.

BARCELLONA-SARAGOZZA 76-70 (serie sul 2-0)
Anche Barcellona soffre molto, forse più del previsto, nei primi venti minuti ma reagisce nella ripresa e porta a casa gara 2. Gli ospiti approcciano alla grande il match chiudendo i primi dieci minuti avanti di 7 punti sul 14-21. Nel secondo quarto lo scenario non cambia, Saragozza raggiunge il +13 sul 23-36 prima di subire un 13-4 di parziale che permette ai Blaugrana di ricucire lo strappo e chiudere il primo tempo sul 36-40. Il break decisivo Barcellona lo piazza a metà del terzo periodo, quando mette per la prima volta il naso avanti e riesce subito a scappare fino al più 10. Saragozza tenta di reagire e riesce anche a rimettere un solo possesso di distanza tra le due squadre sul 70-67 a due minuti dal termine dal match ma l’esperienza dei Catalani permette ai padroni di casa di mantenere la lucidità necessaria per portare a casa il match. Mvp Heurtel, autore di 21 punti e 3 assist.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy