Liga ACB SF Play-off G3: Barcellona e Real Madrid vincono e staccano il pass per la finale

Liga ACB SF Play-off G3: Barcellona e Real Madrid vincono e staccano il pass per la finale

Come facilmente pronosticabile in finale andrà in scena “El Clasico” tra Barcellona e Real Madrid, che chiudono sul 3-0 le serie contro Saragozza e Valencia.

di Federico Di Domenico

VALENCIA-REAL MADRID 78-85
Il Real Madrid sbanca il parquet di Valencia con un grande secondo tempo e si conquista l’ottava finale consecutiva. Partono forte i padroni di casa che tentano di dare una spallata al match portandosi sul 10-3 dopo pochi minuti. Il Real Madrid però non ci sta e si riprende in un attimo, chiudendo il primo periodo avanti 19-20. Il secondo quarto scorre sulla falsa riga del primo, Valencia respinge i tentativi di fuga dei Blancos e riesce a rimettere il naso avanti andando al riposo lungo sul 38-35. Anche nel terzo periodo continua a regnare l’equilibrio, e gli ospiti, trascinati dalla coppia Campazzo-Fernandez, tornano in vantaggio e chiudono il terzo quarto avanti 60-63. Nell’ultimo periodo il Real amministra il vantaggio accumulato, senza riuscire mai a piazzare un break decisivo. Valencia tenta più volta di rientrare ma nel finale si deve arrendere, il Real vince 78-85 e chiude la serie sul 3-0. Mvp Randolph, autore di 11 punti, 9 rimbalzi e 4 assist; a Valencia non basta un immenso Dubljevic da 19 punti e 5 rimbalzi.

SARAGOZZA-BARCELLONA 81-96
Il Barcellona raggiunge il Real Madrid in finale play-off dopo aver sbancato il parquet di Saragozza. Match equilibrato solo in avvio e deciso dalla maggiore esperienza dei Blaugrana. Saragozza regge nei primi cinque minuti, gli ospiti passano in vantaggio per la prima volta sul 12-13 e chiudono i primi 10 minuti sul 19-23. Già nel corso del secondo periodo i Catalani prendono il largo raggiungendo anche il più 14 sul 28-42. Il secondo tempo è poco più che garbage time. Il Barcellona raggiunge più volte 20 punti di vantaggio, i padroni di casa tentano disperatamente di tornare in gara ma non riescono mai a rientrare oltre il meno 9. 81-96 il risultato finale. Per Saragozza non è sufficiente uno straripante Javier Justiz, in grado di mettere a referto 24 punti e 9 rimbalzi. Strepitoso Kyle Kuric tra le fila Blaugrana, autore di 27 punti con un clamoroso 6/7 dall’arco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy