Liga ACB – Vittorie esterne per Real Madrid e Tenerife, cade in casa il Barcellona

Ventesimo turno di Liga Acb in cui si prende la scena Bilbao, vittorioso in trasferta sul Barcellona, le altre big non fanno fatica

di Federico Di Domenico

Ventesima giornata della Liga ACB che non riserva grandi sorprese, fatta eccezione per il passo falso in casa del Barcellona contro Bilbao. Nel primo anticipo del sabato Fuenlabrada batte i Madrileni dell’Estudiantes con il punteggio di 103-97 al termine di una sfida molto emozionante, restando a ridosso della zona play-off. Sugli scudi tra i padroni di casa Marko Popovic e Paco Cruz, autori rispettivamente di 23 e 27 punti. Non basta agli ospiti una super prestazione di Jackson, autore di 39 punti.
Gran Canaria vince un’importante sfida play-off ai danni di Malaga. Altra gara in equilibrio fino alla fine e giocata punto a punto, con i padroni di casa sempre avanti ma incapaci di dare la spallata decisiva. Al 40’ il tabellone segnava 76-71 per i ragazzi di coach Casimiro, che grazie a questa vittoria si avvicinano ulteriormente agli Andalusi in classifica.
Nell’ultimo anticipo del sabato Obradoiro fa sua la sfida salvezza con Manresa, vincendo 89-75. Partita già ben indirizzata nel primo tempo, chiuso a +12 dai padroni di casa, che riescono a gestire il vantaggio nella seconda metà di gara (nonostante il rientro degli ospiti fino al -2 nel terzo quarto). Spicca tra i padroni di casa Bendzius, che sfiora la doppia doppia mettendo a referto 15 punti e 9 rimbalzi.
In uno dei match più interessanti di giornata Baskonia passa in Andorra con il punteggio finale di 82-91. La squadra di Sito Alonso si afferma cosi al quinto posto solitario battendo una diretta concorrente in chiave play-off. Career high di Bargnani nel campionato Iberico, il mago mette a referto 21 punti, top scorer dei suoi insieme al solito Larkin (che smazza anche 9 assist per i compagni). Non bastano ai padroni di casa i 25 punti arricchiti da 8 rimbalzi per Shermadini.
Bilbao fa il colpaccio espugnando il Palau Blaugrana di Barcellona con il punteggio finale di 68-76. Partita molto aperta e giocata punto a punto nei primi tre periodi (49-48 per i padroni di casa al termine del terzo quarto) e decisa da due triple consecutive di Jonathan Tabu a 6 minuti dal termine che mettono tre possessi tra le due squadre, margine che Barcellona non riesce a colmare. Mumbrù top scorer tra i baschi con 17 punti, per i blaugrana 20 punti messi a referto da Vezenkov. Bilbao si conferma squadra ostica e conquista una vittoria molto importante per continuare a sperare nei play-off.
Il Real Madrid vince facile in trasferta, sul campo della malcapitata Murcia e resta saldamente al comando della classifica. Partita semplice per gli ospiti che si impongono senza grandi difficoltà, chiudendo di fatto il match nel primo tempo (chiuso sul 27-48) e gestendo il risultato nel terzo e quarto periodo, fino al 61-89 finale. Mvp Jaycee Carroll, per l’esterno Americano 21 punti e 24 di valutazione, alla pari con Llull.
Tenerife mantiene il secondo posto in classifica superando in scioltezza tra le mure amiche Joventut, che resa al penultimo posto della graduatoria. Ospiti in partita nel primo tempo, mentre la squadra di casa ha preso le distanze nella seconda metà del match, 89-75 il finale. Mvp Abromatis che mette a referto 16 punti, tirando con il 3/5 dall’arco, catturando anche 6 rimbalzi.
A Saragozza i padroni di casa superano al termine di una gara al cardiopalma il Real Betis, con uno strepitoso quarto periodo (33-18 di parziale). Nel capoluogo Aragonese finisce 102-99 Saragozza, che opera il sorpasso decisivo nell’ultimo minuto di gioco e porta a casa la partita grazie a un immenso Gecevicius, migliore in campo con 26 punti e 5 rimbalzi. Non bastano agli ospiti i 25 di un altrettanto grande Nachbar. Vittoria preziosa grazie alla quale Saragozza aggancia gli Andalusi in classifica allontanandosi dalla zona più calda.

FUENLABRADA-ESTUDIANTES 103-97
GRAN CANARIA-MALAGA 76-71
OBRADOIRO-MANRESA 89-75BARCELONA-BILBAO 68-76
SARAGOZZA-REAL BETIS 102-99
ANDORRA-BASKONIA 82-91
TENERIFE-JOVENTUT 89-75
MURCIA-REAL MADRID 61-89

PG V S %
Real Madrid 18 15 3 0.833
Tenerife 19 15 4 0.789
Valencia 18 13 5 0.722
Barcellona 18 13 5 0.722
Baskonia 19 13 6 0.684
Malaga 19 12 7 0.632
Gran canaria 19 11 8 0.579
Andorra 19 10 9 0.526
Bilbao 19 9 10 0.474
Fuenlabrada 19 9 10 0.474
Estudiantes 19 7 12 0.368
Saragozza 19 7 12 0.368
Real Betis 19 7 12 0.368
Murcia 19 6 13 0.316
Joventut 19 6 13 0.263
Obradoiro 19 5 14 0.263
Manresa 19 3 16 0.158
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy