LNB G5 – ASVEL vince la bella e fa suo il campionato

LNB G5 – ASVEL vince la bella e fa suo il campionato

La squadra del patron Tony Parker trionfa in patria e si prepara al meglio al salto in EuroLega.

di Fabio Rusconi

Giunge al termine il campionato francese Pro A. A trionfare è l’ASVEL Lyon-Villeurbanne, che sconfigge il Monaco nella decisiva gara 5. La formazione biancoverde centra così il suo diciannovesimo titolo nazionale a tre anni di distanza dall’ultimo, arrivato nella stagione 2015-16.

Decisivi, in gara 5, i contributi di vecchie conoscenze del campionato italiano, come Slaughter e Kalnietis, sebbene i ragazzi di coach Mitrovic vincano di squadra e gruppo: soffrono nel primo tempo, dove vanno sotto in doppia cifra, ma riescono a recuperare in uno stratosferico terzo quarto vinto 24-6. Da lì la strada è in discesa per la compagine di cui Tony Parker è presidente, la quale gestisce il margine accumulato fino alla sirena, prima di scatenare la festa (65-55 il risultato finale). Ai monegaschi non bastano le grandi prove di Lazarevic Jones e Bost per evitare la sconfitta: cocente delusione per i biancorossi, che si vedono scivolare dalle mani quello che sarebbe stato il primo trionfo nazionale della loro storia.

L’ASVEL invece saluta al meglio la stagione e si prepara al massimo alla prossima, che vedrà i francesi cimentarsi con le migliori d’Europa in EuroLega.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy