Luca Banchi: “Non c’è stata partita, Efes molto più aggressivo di noi. Non giusto parlare dei singoli in questi momenti”

0
Luca Banchi
Virtus Segafredo Bologna Twitter

Le parole di Coach Banchi al termine della gara con l’Efes: “Non c’è stata partita. L’Efes ha approcciato fin dall’inizio, sfruttando la loro aggressività. Non abbiamo risposto. I numeri all’intervallo hanno dimostrato 15 tiri, 15 tentativi in meno, otto rimbalzi offensivi a 0, penso 12 palle perse a 1. Credo che siano il segnale di un diverso livello di energia in campo, abbastanza per compromettere la nostra gara stasera. Vorrei giudicare la squadra stasera. È una serata in cui dobbiamo parlare di una squadra. Non si deve parlare di singoli. Non è la serata giusta. Ante era malato. Sicuramente. avrebbe voluto avere una serata migliore oggi. Non è arrivato in condizioni ottimali. Ho cercato di capire se può essere d’aiuto anche perché c’erano dei punti interrogativi su Jordan Mickey, su quanto potesse essere d’aiuto, su quanto potesse essere performante. Bryant ha offerto la sua solita consistenza per guidare la squadra a dare una mano. Ma in una serata del genere, non credo sia il caso di parlare individualmente, ma di parlare collettivamente. Voglio dire, in un momento positivo o negativo, vogliamo essere una squadra.”

Comunicato Virtus Bologna