Partizan – Venezia, le parole di Stefano Tonut

La guardia azzurra è intervenuta all’indomani della sconfitta contro i serbi

di Marco Muffatto

“Nel primo tempo abbiamo giocato una partita solida giocando punto a punto, nel secondo tempo non siamo riusciti a continuare a giocare la nostra pallacanestro perché non abbiamo imposto la nostra difesa e il nostro ritmo. La differenza di energia è stata una delle chiavi della vittoria del Partizan perché poi tutto si è sviluppato di conseguenza, come il fatto di non essere più riusciti ad attaccare il ferro e non trovare più tiri aperti. Per noi deve partire tutto dalla difesa. Comunque ora dobbiamo rimboccarci le maniche e continuare a lavorare per migliorare, sapevamo di affrontare una grande squadra in casa loro, ma abbiamo tante partite davanti a noi e non dobbiamo dimenticarci di come è avvenuta questa sconfitta perché ci sarà di insegnamento per il nostro percorso”.

Ufficio Stampa Umana Reyer Venezia

Tonut

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy