Roko Prkačin, sta per esplodere il nuovo fenomeno croato?

Roko Prkačin, sta per esplodere il nuovo fenomeno croato?

Alla scoperta del prossimo grande talento croato.

di Mitja Stefancic

Il giovane Roko Prkačin ha saputo distinguersi nell’arco delle prime quattro giornate della Lega adriatica vestendo la casacca del Cibona Zagabria. Ala di 207cm, si tratta del figlio dell’ex cestista croato Nikola Prkačin: pur non avendo segnato molti punti, il giovane Roko ha impressionato per la sicurezza dimostrata in campo nelle prime gare di questa stagione.

Il giocatore croato classe 2002 (compie gli anni a fine novembre) ha saputo ritagliarsi la fiducia di coach Ivan Velić, che nei primi quattro match lo ha fatto giocare in media per 13 minuti a partita, durante i quali ha totalizzato mediamente 5.5 punti, 1 assist e 2 rimbalzi a gara.

Nella partita giocata la settimana scorsa, la giovane ala croata ha dato un contributo notevole nella vittoria esterna del Cibona sul campo del KK Zadar, disputando ben 21 minuti sul campo e totalizzando 7 punti, ai quali ha aggiunto due assist e una buona prova in difesa. Non male per una giovane promessa che si sta formando in quello che rimane uno dei campionati europei più difficili ed ostici. Non sorprende che su Prkačin siano già puntati i fari di molte società di basket e dei talent scout.

L’estate scorsa portò la sua Croazia al titolo europeo under16 con una doppia doppia 18 punti e 10 rimbalzi in finale contro la Spagna. Compresi questi due canestri decisivi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy