Sergio Scariolo: “Non commento a caldo episodi arbitrali, ma c’erano 5 secondi sulla rimessa. A Marzo saremo più esperti”

0
Sergio Scariolo

Sergio Scariolo ha commentato così in post partita di Virtus-Efes:

L’Efes ci ha rispettato molto, sono venuti qua tosti per vincere e lo apprezzo molto.

Sulla partita e la prestazione:

I miei giocatori hanno commesso forse qualche errore di inesperienza, gli ultimi tiri non dovevano essere questi, ma hanno lottato tanto. Sono molto contento della loro prestazione, dura, tosta e questo gli permetterà di accumulare la giusta esperienza. Eravamo preoccupati dopo averli visti a Milano, ma sono stati costretti a far giocare i loro migliori giocatori per quasi tutta la partita.”

Sulle due sconfitte consecutive al fotofinish:

Frustazione? Certo quanto si perdono due partite di fila di così poco.

Sulla forma della squadra:

Shengelia è importante, ma dobbiamo ancora raggiungere la massima forma per l’intero roster, al momento non sono tutti al 100%. A Febbraio, Marzo, avremo più esperienza e sono sicuro avremo più cura dei dettagli e della scelta dei tiri

Sull’espulsione di Teodosic:

“Non commento a caldo. C’erano 5 secondi alla rimessa, abbiamo cronometrato. EuroLeague da questo punto di vista può e deve migliorare. Siamo rookie in questa competizione, bisogna tenere duro e mangiare anche un pò di polvere. Non so cosa siano detti Teodosic e gli arbitri, hanno parlato in serbo (ride ndr.)