Spagna, possibile rivoluzione nella Liga Endesa

Spagna, possibile rivoluzione nella Liga Endesa

Le squadre più importanti del campionato spagnolo starebbero pensando ad un addio alla Liga anche in seguito alle ultime decisioni maturate.

di La Redazione

Possibile rivoluzione in atto nel campionato spagnolo: secondo quanto riporta il Mundo Deportivo, i dirigenti di Real Madrid, Barcellona, Baskonia e Unicaja Malaga – quattro delle cinque squadre del paese che parteciperanno alla prossima edizione di EuroLega – si sono incontrati in un ristorante della Ciudad Condal per studiare la possibilità di abbandonare la Liga Endesa.

Queste squadre sono molto attive e in fermento in questo momento, perché in un primo momento la FEB e il CSD avevano accordato la diminuzione del torneo spagnolo a 16 squadre, riducendo così anche il numero di gare – soluzione che sarebbe quella gradita dalle grandi di Spagna – anche se le successive promozioni del Gipuzkoa Basket e di Burgos oltre al ripescaggio del Real Betis hanno portato la Liga a 18 partecipanti.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy