UFFICIALE – Il Partizan e Šćepanović si separano

Il club della capitale serba ha annunciato la separazione da Vlado Šćepanović, indicando i risultati non in linea con quelli attesi come ragione alla base della scelta.

di Mitja Stefancic

Il montenegrino Vlado Šćepanović non è più l’allenatore del Partizan. A riportare la notizia ieri pomeriggio sono stati i media serbi. Già stasera nella partita di ABA Liga contro l’Igokea il rinomato club serbo avrà in panchina un sostituto.

La società belgradese in un messaggio su Twitter ha motivato l’esonero in base ai risultati che in questo momento non sarebbero in linea con le attese. Il KK Partizan ha fatto altresì sapere che data l’indisponibilità di Aleksandar Matović e Dejan Mijatović a prendere il posto di Šćepanović, entrambi trovati positivi al Covid-19, la prima squadra sarà stasera guidata dall’allenatore delle giovanili, Milivoje Lazić.

Šćepanović, che in passato da giocatore ha anche indossato la casacca della squadra bianconera (ma è stato anche giocatore della Fortitudo Bologna), ha preso in mano la squadra appena a luglio, a seguito dell’addio di coach Andrea Trinchieri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy