Unahotels Reggiana, domani al via la FIBA Europe Cup senza Elegar

Domani alle 12 la prima gara contro Belfius Mons-Hainaut

di Maurizio Rossi

La Unahotels si prepara al debutto in Fiba EuropeCup e lo farà con la notizia che era nell’aria, ovvero l’assenza Elegar, che non è partito con la squadra per rimanere a Reggio per le terapie del caso. Le visite mediche non hanno evidenziato lesioni ma la classica scavigliata ha di fatto messo fuori in centro reggiano.

Oggi ha parlato anche Antimo Martino che ha presentato l’avventura europea della squadra reggiana,

Non vediamo l’ora di iniziare finalmente questa avventura che sancisce il ritorno della Pallacanestro Reggiana alle competizioni europee dopo tre anni di assenza: un traguardo a cui la società tiene molto e la cui partecipazione ci rende  orgogliosi ed onorati. Il formato della “bolla” renderà questo evento ancora più particolare, sarà importante sapersi adattare alla necessità di disputare tre partite così ravvicinate. Nell’esordio di domani non sarà dei nostri un giocatore importante come Frank Elegar, ma è proprio in queste occasioni che tutti hanno l’opportunità di dare qualcosa in più e sopperire alla sua mancanza con l’entusiasmo e la fiducia a cui arriviamo a questa sfida dopo il convincente successo in campionato contro Trento”. 

Novità dell’ultim’ora sono anche le nuove divise che vedono per la prima volta il marchio della regione Emilia Romagna. Questo il commento dell’amministratore delegato Alessandro Della Salda:

Per il nostro Club è un grande onore ed una forte responsabilità potere indossare sulla nostra divisa il logo della Regione Emilia-Romagna. Ringraziamo il Presidente della Regione Stefano Bonaccini ed il sottosegretario Giammaria Manghi per la collaborazione e l’auspicio di tutti è quello di potere rappresentare in Europa nel migliore dei modi la nostra bellissima ed apprezzata Regione”.

 

 

Uff stampa Unahotels Pallacanestro Reggiana

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy