VTB – Finale Playoff: il CSKA strapazza Novgorod e si riconferma campione

0
www.court-side.com

Come da pronostico. Il CSKA Mosca, come ampiamente prevedibile, ha avuto vita facile sul campo della sorpresa Nizhny Novgorod. E dopo aver ribaltato il fattore campo in gara1, ha addirittura raddoppiato nel secondo match, per poi concludere in scioltezza la serie sul 3-0 sul parquet di casa con un fin troppo arrendevole avversario.
Come noto, smaltita la delusione post Final4, il quintetto di Ettore Messina era spalle al muro, dopo aver preso 2 sberle in casa dalla Lokomotiv Kuban. Da allora, 9 vittorie consecutive: le 3 (2 in trasferta) contro Kuban, il 3-0 in semifinale contro Kazan (anche in questo caso con doppia affermazione esterna) e infine il 3-0 con cui ha trionfato nell’atto conclusivo della stagione di VTB.
La cronaca dei 3 match. Se nel primo atto il Nizhny ha per lo meno tentato di opporre qualche resistenza con una buona difesa nell’arco dei 40 minuti (65 punti concessi agli avversari, ma con un attacco anemico, capace di produrne solamente 54), nella seconda partita la resa è stata pressochè immediata: -13 già all’intervallo lungo, col tabellone che a fine partita segnava un clamoroso -37 (59-86 il finale).
Il CSKA, con Teodosic e Kaun grandi protagonisti della serie finale, nella decisiva gara3 tra le mura amiche non si lascia scappare l’occasione e schianta definitivamente il Nizhny col uno scarto finale di 16 punti (82-66). Onore a Coach Messina, che ha saputo motivare i suoi dopo una situazione davvero mai vissuta prima, sull’orlo del baratro. Se adesso dovrà veramente andarsene da Mosca, lo farà da vincitore. Come gli è sempre accaduto.

I tabellini:

Gara1: Nizhny Novgorod 54-65 CSKA Mosca (10-18, 11-10, 9-19, 24-18)
Gara2: Nizhny Novgorod 59-86 CSKA Mosca (15-20, 13-21, 13-18, 18-27)
Gara3: CSKA Mosca 82-66 Nizhny Novgorod (23-22, 21-15, 15-11, 23-18)
SERIE: Nizhny Novgorod – CSKA Mosca 0-3

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here